14°

27°

Provincia-Emilia

Prostituzione a Reggio, ancora controlli e multe sulla via Emilia per Parma

Prostituzione a Reggio, ancora controlli e multe sulla via Emilia per Parma
Ricevi gratis le news
4

Un'altra notte di controlli sulle strade a Reggio Emilia, per contrastare la prostituzione. Dopo l'ordinanza che prevede 400 euro di multa per chi si ferma in strada a contrattare prestazioni sessuali con le "lucciole", ieri notte i carabinieri hanno effettuato una nuova serie di controlli sulla via Emilia per Parma. Sono più di 20 le prostitute e i viados - in larga parte ecuadoriani ma anche colombiani e cileni - intercettati dai carabinieri reggiani.
Multe per due prostitute e un cliente. Chi era sprovvisto di documenti è stato portato in caserma per verificare la regolarità del soggiorno in Italia.
La notte di controlli - la seconda dopo le maxi-multe dell'altra notte, che avevano portato alle verifiche su altre trenta lucciole - ha consentito di tracciare una "fotografia" piuttosto definita della prostituzione a Reggio.

Nei fine settimana aumenta il numero dei trans, originari del Sudamerica e in arrivo dall'hinterland milanese, presenti lungo la via Emilia in direzione Parma (in particolare fra Cella e Cadè), così come è sempre più forte la presenza di “passeggiatrici” rumene, subentrate alle albanesi. Sulle strade reggiane sembra non esserci traccia di prostitute italiane e nigeriane, che si trovano però nel Parmense. A Reggio nella zona della stazione ferroviaria ci sono le prostitute cinesi, che adescano i clienti nelle strade attorno a piazzale Marconi per poi portarli nei loro appartamenti in zona.

La scorsa notte, i controlli dei carabinieri reggiani sono partiti dalla tangenziale in direzione Parma e sono continuati lungo tutte le strade vicine alla via Emilia. E come sempre in questi casi, non sono mancate le imbarazzate giustificazioni dei clienti, che hanno cercato in ogni modo di spiegare la loro presenza in quelle zone per evitare di essere identificati. Il più "leale" è stato un cremonese 43enne, che ha ammesso di essersi spostato nel Reggiano dove nel weekend (vista la forte richiesta) è variegata la presenza di trans.
Tre le multe fatte la scorsa notte: 400 euro a testa per due prostitute e 400 euro al 43enne cremonese. Le verifiche e le “azioni di disturbo” sulle strade del sesso a pagamento, annunciano dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Emilia, continueranno anche nei prossimi weekend.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alice.it

    29 Luglio @ 20.24

    Ovvio che perdono tempo con clienti e prostitute, i papponi ormai li conoscono bene ma non possono farci niente, arrrestati, dentro e 15 giorni e fuori con tante scuse per averli arrestati ingiustamente e poi di nuovo a portare ragazze in italia, Loro vivono con macchine di lusso ville e facendo la bella vta noi a lavorare per 1000 euro al giorno questa è l'italia. l'anno scorso ne hanno beccati due rispediti fuori alla velocità della luce e adesso hanno già portato almeno 5 ragazze da inizio anno, se le girano un po tra alcune città del nord così da dare meno nell'occhio e il gioco è fatto,

    Rispondi

  • Franco Bifani

    29 Luglio @ 12.20

    Non so perchè, ma mi hanno censurato il commento innocui dicevo che trovo ipocrita multare prostitute e clienti, mentre ci si guarda bene dal colpire i magnaccia.

    Rispondi

  • Luca

    29 Luglio @ 04.52

    Ovviamente per non essere multati nel nostro paese o andare con minorenni bisognerebbe essere deputati o senatori...

    Rispondi

  • Franco

    28 Luglio @ 18.15

    Affermo che le Ordinanze Sindacali ed i Regolamenti di Polizia Urbana devono essere conformi ai principi generali dell'Ordinamento, secondo i quali la prostituzione su strada non può essere vietata in maniera vasta ed indeterminata. Di conseguenza, i relativi verbali di contravvenzione possono essere impugnati in un ricorso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

serie b

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

I crociati in 10 per infortunio nel finale del secondo tempo

2commenti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

1commento

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

4commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

scuola

Lucca, offese al prof: bocciati i tre studenti. Due alunni sospesi

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

SPORT

MOTOMONDIALE

Gp Americhe, terze libere: Marquez miglior tempo

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia