14°

27°

Provincia-Emilia

La chiesa di Cevola è stata riaperta

La chiesa di Cevola è stata riaperta
Ricevi gratis le news
0

FELINO
È ritornata ad ospitare una funzione religiosa la Chiesa di Cevola, struttura che, recentemente ristrutturata, era chiusa al pubblico dal 2008, resa allora inagibile da alcune scosse di terremoto. La chiesa della frazione felinese, intitolata a San Giacomo, è stata riaperta con una messa in onore di Sant’Anna.
La funzione religiosa, che ha visto una buona partecipazione di fedeli, è stata tenuta da don Euclide Agnesini, parroco di Sant’Ilario Baganza, e si è svolta nel prato a lato della chiesa. Questo perché la struttura, molto piccola, non sarebbe stata in grado di contenere tutti i fedeli accorsi. Durante la Santa Messa, don Euclide Agnesini ha ringraziato tutti coloro che si sono prodigati per permettere la riapertura della chiesa le cui origini risalgono al 1200. «È un piacere potere tornare a celebrare la messa qui in questo luogo tanto amato dai fedeli della zona» ha affermato il parroco nato a Monchio delle Corti nel 1935.
Dopo le celebrazioni, si è svolta una processione che si è sviluppata attorno alla Chiesa di Cevola e che ha visto alcuni fedeli portare a mano una statua della Madonna e di Sant’Anna. Le due figure sacre sono poi state posate all’interno della chiesa ristrutturata. Alla funzione religiosa era presente anche il sindaco Barbara Lori e il consigliere Ignazio Girotti.
Ma quali sono i lavori che hanno permesso alla struttura di ritornare ad ospitare i fedeli? Innanzitutto vi è da dire che le opere di ristrutturazione sono state finanziate dalla Regione Emilia Romagna attraverso un fondo speciale istituito proprio nel 2008 per ovviare ai danni causati dal terremoto di quell’anno. I lavori poi sono stati coordinati dalla Diocesi di Parma e dall’Ufficio dei Beni Culturali Eclesiastici diretto da don Alfredo Bianchi e sono stati realizzati dagli architetti, esperti in opere di restauro, Barbara Zilocchi e Giovanni Signani.
L’architetto Barbara Zilocchi era presente alla messa ed ha spiegato che, i lavori, iniziati nel 2010, sono serviti per «ristrutturare la volta sopra l’abside che era crollata, il controsoffitto e migliorare in generale la struttura in modo che, in caso di altri terremoti, la chiesa regga meglio le vibrazioni. Le opere di ristrutturazione sono state poi spesso seguite dalla Regione Emilia Romagna che diverse volte ha inviato tecnici per controllare lo sviluppo generale dei lavori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover