14°

27°

Provincia-Emilia

Per il dissesto idrogeologico confermati i fondi dal governo

Per il dissesto idrogeologico confermati i fondi dal governo
Ricevi gratis le news
0

Franco Brugnoli

Nei giorni scorsi sono stati confermati, a favore del territorio di Borgotaro, i finanziamenti per alcuni importanti interventi di sistemazione idrogeologica, fondamentali per garantire, in primis, la viabilità e la sicurezza dei cittadini. 

Stanziamenti I fondi, stanziati dal governo, a seguito degli eventi alluvionali della scorsa primavera, prevedono, in loco, due interventi: 200 mila euro sono destinati a lavori di intervento sulla difesa spondale a difesa della strada provinciale ex 523 del Cento Croci, all’altezza del Rio Graniche, dove il fiume Taro ha pesantemente scalzato la difesa spondale, rendendo già impossibile il transito sulla pista ciclabile ed iniziando a minacciare la tenuta della stessa strada di Fondovalle, fondamentale collegamento per tutta l’Alta Valle del Taro; inoltre 25 mila euro sono stati invece destinati al Comune di Borgotaro per gli interventi di somma urgenza sulla strada di Baselica. Sempre all’interno di questa seconda «tranche» di finanziamento, sono previsti anche dei rilevamenti sulla pista ciclabile, nel tratto compreso tra via Montegrappa e la località «La Ghina», un tratto oggetto di un pesante movimento franoso, che ha reso impossibile il transito, sia pedonale che veicolare, appunto in quel tratto.

Gestione Questi interventi verranno gestiti direttamente dal Servizio Tecnico di Bacino, sotto la guida del dottor Gian Franco Larini. «Si tratta di risorse importanti, - ha dichiarato il sindaco Diego Rossi - che, nel caso di Baselica, ci consentono di recuperare ingenti cifre già spese in corso di emergenza, e, dall’altro, ci permetteranno, grazie alla fondamentale collaborazione con la Provincia ed il Servizio Tecnico di Bacino, di intervenire su due situazioni dove, con le nostre sole risorse, non saremmo riusciti. In particolare, destava preoccupazione la situazione della difesa spondale della Fondovalle: in questo modo, porremo in sicurezza la viabilità fondamentale per tutta l’alta valle». Intanto, è doveroso segnalare, sempre sul fronte degli interventi programmati, che sono ormai quasi giunti al termine i lavori di riqualificazione del piazzale ex Rocchi, posto nel cuore del quartiere San Rocco a Borgotaro.
In questi giorni, sono stati completati i lavori relativi ai marciapiedi e si sta procedendo all’asfaltatura. Un intervento, complessivamente, che ha visto impegnare quasi 100 mila euro, utilizzati dal Comune di Borgotaro, sulla base di Fondi «Fas» regionali. «Riteniamo sia un intervento che va ulteriormente a qualificare il quartiere San Rocco: - ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Delnevo - la posizione strategica del piazzale, vicino alla scuola materna, all’area festa e ad un comparto residenziale ormai densamente abitato, rendevano necessario pensare ad un miglioramento delle condizioni generali del piazzale. Il miglioramento dell’accesso, la sistemazione del fondo con asfalto, e la realizzazione di cordoli e marciapiedi daranno risposta a chi vive e frequenta il quartiere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover