13°

28°

Provincia-Emilia

Legge sui sentieri, i consiglieri regionali Pd: "Quante interpretazioni fantasiose"

Legge sui sentieri, i consiglieri regionali Pd: "Quante interpretazioni fantasiose"
Ricevi gratis le news
0

«Siamo sorpresi che, a distanza di alcune settimane dall’approvazione della legge che istituisce e disciplina la Rete escursionistica dell’Emilia-Romagna (REER), comincino a comparire articoli e prese di posizione che la criticano esplicitamente o si limitano ad alcuni distinguo. Ci sorprende perché, nei giorni successivi alla sua approvazione, abbiamo ricevuto molti complimenti per aver trovato un difficile punto di equilibrio tra passioni ed interessi configgenti. Poche altre leggi, infatti, hanno avuto un percorso di ascolto così diffuso, sia per quanto riguarda gli incontri nei territori, sia per quantità di soggetti coinvolti. Abbiamo ascoltato tutti, e abbiamo invitato chi poteva avere posizioni diverse così da segnalarci rilievi critici sul testo». Questo il commento dei consiglieri regionali Pd, Marco Barbieri, Gabriele Ferrari e Roberto Piva. 

«Vorremmo solo puntualizzare – continuano i consiglieri - che alcune interpretazioni della legge che abbiamo letto in questi giorni sono di pura fantasia, o fatte da persone che non conoscono il testo. Prima di tutto la legge prevede che facciano parte della rete escursionistica dell’Emilia-Romagna non tutti ma solo i sentieri più rilevanti. L’ingresso nella REER non inficia le norme che già esistono (Piano paesistico e quelle che riguardano le zone soggette a tutela ambientale) e i principi delle prescrizioni di massima della Polizia forestale». 
Per quanto riguarda i territori non soggetti a vincoli, «la titolarità è lasciata ai Comuni, per due ragioni. Da una parte, promuovere maggior coinvolgimento delle comunità locali, perché saranno i Comuni a decidere, sentita la conferenza nella quale sono rappresentate tutte le associazioni locali interessate. Dall’altra – illustrano i consiglieri - perché dal punto di vista normativo la titolarità delle scelte spetta all’ente competente per legge e ogni differente interpretazione sarebbe stata impugnabile. L’altro rischio evidenziato è la frammentazione della tipologia di utenza che sarà evitata tramite il coordinamento diretto della Regione e con accordi specifici».
«Siamo così convinti che i sentieri della nostra collina e montagna possano aiutare a scoprire la bellezza, la storia e la cultura dei nostri luoghi – concludono Barbieri, Ferrari e Piva - che auspichiamo che con questa legge possa crescere il numero di cittadini che li frequentano». 
Per il consigliere Pd Giuseppe Paruolo, tra i firmatari della legge, «è chiaro che il fine è la promozione e la salvaguardia dell’escursionismo e dell’ambiente in modo concreto e non virtuale. Per questo la priorità va a pedoni, ciclisti e fruitori non motorizzati, ma venire incontro anche alle esigenze degli appassionati dell’enduro è un’opportunità per ricondurre questa pratica all’interno di percorsi condivisi, in modo da isolare chi non sta alle regole comuni e coinvolgere nella tutela e nella manutenzione dei sentieri tutte intere le comunità locali e le diverse associazioni». 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno