17°

29°

Provincia-Emilia

Scatta a Sant'Ilario l'ordinanza anti prostituzione

Scatta a Sant'Ilario l'ordinanza anti prostituzione
Ricevi gratis le news
11

Umberto Spaggiari
Tempi duri per la prostituzione lungo la via Emilia a Sant’Ilario d’Enza. Dal 15 agosto e fino al 31 ottobre prossimo, nel comune limitrofo alla provincia di Parma, entrerà in vigore l’ordinanza del sindaco che vieta non solo l’adescamento, ma pure la contrattazione sulla strada.

Dopo Reggio Emilia quindi, anche nel territorio santilariese scatteranno le sanzioni da 400 euro.
«Abbiamo tenuto il fenomeno costantemente sotto controllo, e dopo le segnalazioni delle forze dell’ordine, ho informato la Prefettura e  ho emanato l’ordinanza con la precisa finalità di tutelare la viabilità nonché la vivibilità delle zone in cui maggiormente sostano le ragazze che si prostituiscono» ha spiegato il sindaco Marcello Moretti.
.................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefi

    11 Agosto @ 15.11

    E un ottimo passo avanti che vede come traguardo la civiltà,complimenti al sindaco Moretti per questa iniziativa di fronte ad una microcriminalità che va combattuta sotto tutte le sue forme di esistenza e che in effetti si spande a macchia d'olio anche nel centro storico di Parma,in via Corso Corsi il fenomeno è costante, giorno e notte.

    Rispondi

  • Franco Bifani

    11 Agosto @ 11.46

    Ma basta con queste multe ipocrite a clienti e prostitute, cerchiamo invece di cacciare fuori dall'Italia i varii papponi albanesi, rumeni, moldavi e nigeriani, che mettono per strada le loro donne. Ma quelli fanno ben più paura, non è vero?

    Rispondi

  • Carlo

    11 Agosto @ 09.45

    Non ri risolve il problema dando palliativi puerili che sono indice di un basso moralismo di pura facciata ! La prostituzione va regolamentata per tutelare l'igiene soprattutto e, legalmente per controllare le persone che si prostituiscono............accidenti alla Merlin babbiona!

    Rispondi

  • Fabio Fecci

    10 Agosto @ 15.44

    A Parma ordinanza dal 2007, a Noceto dal 2000, allora ero Sindaco ed eravamo dieci Comuni in Emilia Romagna, prendendo spunto dalle ordinanze del Veneto. Il mio pensiero peró, come ho scritto mettendoci come sempre la faccia, é di regolarizzare questo fenomeno, sempre di piú in crescita, come avviene in Europa, anche dove ha sede il Parlamento Europeo. SI fanno le ordinanze che sapoiamo bene essere limitative della libertà dei cittadini ma solo con l'intento, visto che non si fanno leggi giuste e quando ci sono si fa di tutto per non applicarle, di tutelare coloro che si trovano in contesti di dergado urbano, disagio sociale, mal costume. http://www.fabiofecci.it/Upload/Docs/Proposta.pdf

    Rispondi

  • giusepppe

    10 Agosto @ 13.53

    meglio fare un quartiere a luci rosse fuori citta' e vadano li a fare sesso.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va