19°

Provincia-Emilia

Tra fiabe, giochi e laboratori, si sono chiusi i centri estivi comunali di Fidenza

Tra fiabe, giochi e laboratori, si sono chiusi i centri estivi comunali di Fidenza
Ricevi gratis le news
0

Fiabe, giochi, laboratori ma, soprattutto, tante emozioni e la loro rielaborazione: sono questi i temi conduttori che hanno accompagnato i centri estivi organizzati dal Comune, in collaborazione con la cooperativa sociale “società Dolce”. 

I centri estivi, conclusisi in questi giorni, si sono svolti nella scuola per l'infanzia “G. Rodari”, in via Isonzo per I bambini nella fascia di età 3 – 6 anni e nella scuola primaria “Ongaro”, di via Caduti di Cefalonia, per I bambini della fascia di età 6-14 anni. Si sono elaborati progetti che hanno coinvolto anche gli ospiti della Casa Protetta di via Esperanto: qui si sono svolte le feste conclusive dei laboratori di pittura “La balena Arcobalena” (per bambini tra i 3 e i 6 anni) “Recupero di cose care” (bambini dai 6 ai 14 anni).
“Il tema conduttore del centro estivo 2013 rivolto ai bambini dai 3 ai 6 anni, gestito dalla cooperativa sociale Dolce è stato una fiaba che i bambini hanno ascoltato, compreso e rielaborato, riconoscendo emozioni, sentimenti e valori positivi. Attraverso momenti di narrazione, di gioco e di laboratorio, come pittura e manipolazione, i bambini hanno sviluppato capacità linguistiche, relazionali ed espressive - ha commentato l'assessore alle Politiche scolastiche Pier Luigi Zanettini -. Il progetto La Balena Arcobalena, ha previsto un laboratorio di pittura per la costruzione della scenografia che ha fatto da cornice durante la lettura del racconto, presentato durante la festa di chiusura del progetto, ospitata nel cortile della Casa Protetta a Fidenza – ha proseguito Zanettini -. Ai ragazzi di età compresa tra I 6 e I 14 anni, è stato invece proposto un atelier artistico espressivo con costruzione di oggetti, dal titolo Recupero di cose care. Si è trattato di un progetto nel quale i ragazzi hanno sperimentato e assemblato liberamente a piccoli gruppi materiali di recupero.
I bambini e ragazzi dell'estivo, hanno trasformato insieme agli anziani, semplici scatole di scarpe in oggetti preziosi (attraverso il colore e l'applicazione di bottoni, catene, ecc.). Anche questa volta, tutti gli oggetti prodotti dai ragazzi sono stati presentati durante la festa di chiusura alla Casa protetta. Siamo molto soddisfatti dell'esito e della conduzione dei progetti: la novità di quest'anno è stata quella di proporre l'iscrizione settimanale ai centri estivi e di trascorrere una giornata intera alla Piscina Guatelli”, ha concluso l'assesore Zanettini. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno