14°

27°

Provincia-Emilia

Fidenza - Cantieri nelle scuole: lavori per migliorare la sicurezza

Fidenza - Cantieri nelle scuole: lavori per migliorare la sicurezza
Ricevi gratis le news
0

In vista della riapertura delle scuole di competenza del Comune, anche quest’estate sono stati eseguiti diversi lavori sugli edifici scolastici, mente altri sono ancora in corso. Il progetto è stato realizzato dal Settore lavori pubblici, servizio Patrimonio.
La realizzazione delle opere, di importo complessivo pari a 150 mila euro, rientra nel piano triennale 2013-2015 e principalmente consiste nella realizzazione di interventi puntuali al fine di ottenere maggiore livello di sicurezza e confort nell’utilizzo dei plessi scolastici.
Nella storica scuola elementare De Amicis è già stata completata la bella pensilina posta in corrispondenza dell’accesso alla scuola materna. Sono in corso anche le operazioni sulla seconda pensilina, che saranno completate nella prima decina del mese di settembre. Nello stesso periodo saranno eseguiti i lavori di consolidamento fondale della palestra ed il ripristino delle fessurazioni preesistenti. Sempre alla scuola De Amicis è in corso il rifacimento della pavimentazione della segreteria e di due aule al secondo piano. Nei prossimi giorni saranno eseguiti i lavori di messa a decoro di locali del piano seminterrato, funzionali all’ampliamento dello spazio mensa.
Alla scuola materna Don Milani verrà rifatto il pavimento del refettorio. Infatti i locali che ospitano il refettorio posti al primo piano, presentano una pavmentazione in linoleum tagliato a forma quadrata, che risulta sollevata in più punti e non perfettamente ancorata al sottofondo esistente. Quindi lo stato in cui versa la pavimentazione presenta potenziali situazioni di pericolo e di inciampo per l’utenza. Le condizioni dunque di salubrità e sicurezza del refettorio vanno garantite e perseguite cone obiettivo primario. Tutti i lavori saranno completati prima dell’inizio dell’anno scolastico 2013-2014.
Sono inoltre previsti i lavori di risanamento delle facciate della scuola elementare «verde» Cremonini Ongaro, che richiedono temperature non troppo elevate per la corretta posa degli intonaci e pertanto saranno eseguiti a partire dal mese di settembre e completati ad inizio ottobre senza comportare alcuna interferenza con l’attività didattica. L’accesso alla scuola di viale Caduti di Cefalonia è costituito da un portico attualmente pavimentato con linoleum nero «a bolle» che risulta essere in più punti sollevato e a tratti scivoloso in quanto ormai usurato. Mentre la facciata della scuola presenta un evidente deterioramento dei pannelli in calcestruzzo, dove si rilevano distacchi degli spigoli. Si rende pertanto necessario un intervento per la messa a decoro della parte dell’ingresso della scuola prospiciente il parcheggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover