17°

28°

Provincia-Emilia

Fascino senza età: Albazzano pronto all'invasione delle 500 d'epoca

Fascino senza età: Albazzano pronto all'invasione delle 500 d'epoca
Ricevi gratis le news
1

Oggi = sabato 24 agosto
Domani = domenica 25 agosto

TIZZANO - Donne e motori, gioie e… Eh  no, stavolta piano con proverbi e  luoghi comuni, perché il rombo è  quello antico e intramontabile  delle Fiat 500 storiche e la padrona di casa, al loro raduno di  Albazzano in programma domani – da lei ideato, organizzato e  curato in ogni dettaglio - è Annalisa Fortini. Trentatre anni,  parmigiana con casa di famiglia  e buen ritiro nella frazione tiz zanese, è una tecnologa alimentare che da quattro anni, oltre  agli interessi della lavorazione di  ceramica, metalli ed altri materiali ha aggiunto quello del «cinquino», macchina simbolo di  un’epoca, di un’Italia smaniosa e  ottimista, di uno stile di vita. Ma  come può succedere che una ragazza sia arrivata a organizzare  un raduno di auto storiche (l’unico «in quota» tra quelli del Club  Fiat 500 d’epoca, di cui la Fortini  è fiduciaria per Parma) «Casualmente! O meglio, già da qualche  anno collaboravo per dar vita e  corpo alla Sagra di Albazzano,  ma è stato nel 2010 che, in un  momento diciamo così di smarrimento organizzativo, aprendo  un piccolo giornale gratuito locale sono venuta a conoscenza  dei raduni di auto d’epoca “su  misura”». Sostenuta da un cultura  specifica «veramente scarsa»,  Annalisa incontra però sulla  strada delle 500 le persone ideali  per introdurla a questa variegata  galassia. «Senza  la disponibilità del fiduciario di  Fidenza Vilmer Rolli e il suo  team, sarebbe stato impossibile  mettere in piedi questo raduno.  Ma vorrei citare anche Raul Tentolini, referente della regione  Lombardia, che con i suoi aneddoti, la sua gentilezza e la sua  ricchezza intellettuale ha sempre allietato il nostro evento».  Una volta entrata a far parte del  Club, la passione per questi  gioiellini retrò l’ha coinvolta a tal  punto da comprarsi lei stessa  una 500. «Con mia sorella Monica abbiamo puntato su un modello R del 1974, color giallo Pechino. Per quanto riguarda l’allestimento, ho preferito mante nere il più possibile quello originale, ma non mi dispiacerebbe  prima o poi aggiungere il portaradio o il portapacchi». Già, il  portapacchi, ma anche i cerchioni o il tettuccio, il volante o il  cambio, tutti elementi distintivi  che alimentano uno degli aspetti  più curiosi e divertenti dell’universo-500 - auto da record nata  nel 1957 venne prodotta fino al  1975 e venduta in 3,7 milioni di  esemplari – e che, ieri come oggi,  spinge i suoi proprietari a sbizzarrirsi per rifinire o impreziosire l’allestimento. «Ai diversi raduni cui ho partecipato, mi è capitato di vederne di tutti i colori,  dalle finte forme di Parmigiano  al posto del portapacchi ai sedili  firmati Vuitton. Ma potrei continuare con l’allestimento “anfibio” per raggiungere l’isola  d’Elba o quello interamente dedicato a Hello Kitty». Contrattempi a parte («Quante volte  d’estate mi sono scottata le natiche sedendomi su quei sedili  bollenti, per non parlare di quel la volta in cui anziché la benzina  mi fecero rifornimento col gasolio…»), l’esperienza e i successi  dei raduni albazzanesi sono un  dato di fatto e l’intera comunità  della frazione si è da subito affezionata al simpatico rombo dei  «cinquini» che, prima di animare  e riempire il prato della Sagra,  salgono non senza sbuffare gli  ultimi tornanti. «Ad  Albazzano sono arrivati piloti di  tutte le età, dai 18 ai 90 anni. Tra  di loro, ma è normale che questo  avvenga, c’è una forte competizione sull’allestimento, il colore,  lo stato della vettura. Insomma,  una concorrenza spesso positiva  e proficua». Tra i tanti momenti  clou di un raduno, spicca quello  della grande torta, una sorta di  totem ipercalorico da curare con  grande cura dei dettagli. «Per  fortuna, mia sorella è diventata  pasticcera di professione, altrimenti non so come avremmo potuto confezionarne sempre una  all’altezza, vuoi per le rifiniture,  vuoi per le immagini con cui ornarla». Un atto d’amore, insomma, verso questa macchina e  questa gente. Cui Annalisa Fortini dedica un augurio per il futuro. «Grazie a eventi come questi ciascuno di noi può  trasmettere agli altri le proprie  passioni e l’amore per i luoghi.  Solo così si potrà coltivare la speranza che queste tradizioni rimangano vive».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pedrelli mario

    24 Agosto @ 16.37

    IMMATRICOLATA 1 SETTEMBRE 1963 PRESENTE..............

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design