16°

28°

Provincia-Emilia

Interventi sulla rete fognaria: continuano gli interventi della Provincia a Fornovo e Roccabianca

Interventi sulla rete fognaria: continuano gli interventi della Provincia a Fornovo e Roccabianca
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa della Provincia

Concentrare le reti depurative uscendo dalla logica dei piccoli depuratori per passare a impianti che danno maggiori garanzie e maggiori economie di scala. E’ questo l’obiettivo del Piano provinciale delle Acque, principale strumento di pianificazione con il quale la Provincia sta riordinando il sistema fognario e della depurazione dell’intero territorio.
Anche in questi mesi estivi il Servizio Ambiente dell’ente sta seguendo tre cantieri dove sono in corso lavori per 723mila euro che aggiunti ai 942mila degli altri quattro interventi conclusi di recente, portano l’investimento complessivo a quasi 1,7 mln di euro.

A Fornovo si è dato corso al terzo stralcio dell’intervento sulla rete fognaria (184mila euro). Dopo il rifacimento delle condotte nelle frazioni lungo il Rio Sporzana e la realizzazione dell’impianto di depurazione nella frazione di Villanova, del collegamento del depuratore di Viazzano (Varano) al depuratore di Rubbiano (Solignano), la sistemazione degli scarichi fognari lungo la provinciale, ora si procederà col rifacimento della rete interna del capoluogo.
L’intervento - finanziato da Regione, Provincia e Montagna 2000 – è finalizzato a ridurre l’apporto di acqua di falda nella rete fognaria con rischio di compromissione del processo depurativo finale dell’impianto di Riccò.

A Roccabianca l’intervento in corso, articolato in due stralci per complessivi 330mila euro di Regione,Provincia e Emiliambiente, riguarda il collegamento fognario della frazione di Ragazzola al depuratore di Roccabianca. In tal modo si supererà l’emergenza presente a Roccabianca, comune con la percentuale di copertura fognaria più bassa dell’intero territorio provinciale. 
Il terzo intervento in corso riguarda la  messa in sicurezza e bonifica dell’ex-discarica di Riccodalle (409mila euro) operativa negli anni '70. Le opere che si stanno realizzando, su finanziamento della Regione con fondi afferenti al programma di interventi urgenti per siti contaminati, sono finalizzate a evitare perdite nel terreno di sostanze tossiche riportando l’impianto in condizioni tali da garantire il livello di sicurezza ambientale necessaria.

«Stiamo portando avanti con determinazione le azioni stabilite con il Piano provinciale delle Acque – spiega l’assessore all’Ambiente Giancarlo Castellani -. Il tema depurativo e fognario è particolarmente importante e il nostro obiettivo è stato quello di favorire il riciclo passando da un sistema che poteva contare solo su una serie di piccoli depuratori, alla realizzazione di vere proprie dorsali, con impianti che possano davvero migliorare le acque in uscita. Ne è un esempio l’intervento eseguito a Langhirano grazie al quale parte dei reflui insistenti su quel depuratore possono ora essere inviati, per il trattamento, al depuratore di Felino, permettendo così di tutelare maggiormente l’area che è  il “bacino” di ricarica della pianura parmense. Un altro intervento da segnalare è quello che ha messo insieme, dopo 20 anni, Salsomaggiore e Fidenza, un impianto di depurazione all’avanguardia che permetterà di ottenere grandi risultati, fra cui la produzione di biogas».

Il collegamento del depuratore di Langhirano al depuratore consortile di Felino (finanziamento Regione, Provincia e Iren) conclude uno dei sette schemi fognari previsti nel piano provinciale  che comprende il depuratore di Langhirano, che può trattare i reflui della Val Parma, di Felino, che raccoglie già Pilastro, Marzolara, nonché i reflui fanghi di depurazione di Calestano. Schema iniziato negli anni 90 e portato così a termine. L’opera rientra negli schemi di disinquinamento regionali e europei.

Lavori in corso al 31 luglio 2013
rete fognaria Fornovo 3° stralcio,
rete fognaria 2° stralcio Ragazzola e Roccabianca, 130mila euro, ditta: Toscani
messa in sicurezza e bonifica ex-discarica di Riccodalle, 409mila euro, ditta:  Ccp italiana.
Totale opere appaltate: 723mila euro

Opere terminate al 31 luglio 2013
-collegamento fognario Langhirano-Torrechiara-Felino, 199mila euro. ditta: Euroscavi di Rovigo.
-1° stralcio rete fognaria Ragazzola-depuratore di Roccabianca, 200mila euro. ditta : Toscani Dino
-Rete fognaria Fornovo Taro 1° stralcio, 224mila euro. ditta: Grenti
- Collegamento fognario (2° stralcio Fornovo-Villanova) Viazzano-depuratore di Rubbiano, 319mila euro. ditta: Fontana
totale: 942mila euro

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse