14°

27°

Provincia-Emilia

Ozzano, al museo c'è sempre lo spirito del Maestro

Ozzano, al museo c'è sempre lo spirito del Maestro
Ricevi gratis le news
0

OZZANO TARO

Gian Carlo Zanacca
Tutto esaurito domenica al museo «Guatelli», in occasione della giornata per ricordare il Maestro a tredici anni dalla scomparsa. L'hanno organizzata l'Associazione degli amici di Ettore Guatelli e del museo, in collaborazione con la Fondazione Museo Ettore Guatelli e con il sostegno di Elantas Italia srl.
Viste guidate, mostre, laboratori e rappresentazioni hanno riportato i visitatori ai valori che hanno ispirato l’operato dell’inventore del «Bosco delle cose»: un modo per ricordare il suo lascito, non solo materiale, che ha nella sua raccolta, al podere Bellafoglia di Ozzano, il luogo più significativo. 
Il museo della civiltà contadina è vivo e vegeto,  e con esso lo spirito di chi lo ha ideato e realizzato, giorno dopo giorno, lungo una vita intera. Come ci ha confermato Alice Bragadini, 39 anni, impiegata: «il museo è una vera e propria miniera di oggetti e di spunti, un luogo della memoria che offre riflessioni anche per il presente». 
All’iniziativa, oltre ai volontari dell’Associazione degli amici di Ettore Guatelli e del museo, hanno partecipato il sindaco di Collecchio Paolo Bianchi, il vice Maristella Galli, il presidente della Fondazione museo Ettore Guatelli Giuseppe Romanini, il vice Caterina Siliprandi e Pier Luigi Lottici,  consigliere della Fondazione. 
Il tema condutture è stato quello del paesaggio,  ben rappresentato dalla mostra fotografica «Intruders, Urban Explorers» a cura di Luca «Blast» Forlani. Ne ha parlato Paolo Barbaro del Centro Studi e archivio della comunicazione di Parma. Sono fotografie scattate in edifici abbandonati che suggeriscono riflessioni sul tema dell’ecologia, ma anche sulla poesia: immagini di inattesa bellezza. 
Apprezzata anche la mostra sul volume di Guido Fontechiari: «Appennino eri Patria», allestita nella stalla del podere con l’alternanza di dipinti e poesie, fotografie e versi, scelti dall’autore. Nel prato davanti al podere spiccavano le «sculture da giardino», con la mostra: «Lo zoo d’Edera» di Giulio Ferrari. 
Durante tutta la giornata è stato trasmesso il documentario-intervista di Maurizio Pacchiani, «Trarì: la storia di un paese nei ricordi di Azeglio», testimonianze di vita contadina nel secolo scorso a Tre Rii di Beduzzo. 
Il ricordo di Ettore Guatelli anche sulle note della Banda Giuseppe Verdi, diretta dal maestro Alberto Orlandi che si è esibita nel pomeriggio con grande riscontro di pubblico. Successo anche per i laboratori dedicati alla realizzazione dei giochi di un tempo a cura di Luigi Vecchio. In serata ha funzionato il punto ristoro sotto il portico del museo a cura del Circolo Rondine di Ozzano Taro. 
Gran finale con lo spettacolo di Francesco Camattini «Fine della storia - Canzoni ed eresie per un presente remoto», con Alessandro Sgobbio, Paolo Ricci ed Henni Taari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

3commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

4commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MOTOMONDIALE

Gp Americhe, terze libere: Marquez miglior tempo

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia