16°

28°

Provincia-Emilia

Ozzano, al museo c'è sempre lo spirito del Maestro

Ozzano, al museo c'è sempre lo spirito del Maestro
Ricevi gratis le news
0

OZZANO TARO

Gian Carlo Zanacca
Tutto esaurito domenica al museo «Guatelli», in occasione della giornata per ricordare il Maestro a tredici anni dalla scomparsa. L'hanno organizzata l'Associazione degli amici di Ettore Guatelli e del museo, in collaborazione con la Fondazione Museo Ettore Guatelli e con il sostegno di Elantas Italia srl.
Viste guidate, mostre, laboratori e rappresentazioni hanno riportato i visitatori ai valori che hanno ispirato l’operato dell’inventore del «Bosco delle cose»: un modo per ricordare il suo lascito, non solo materiale, che ha nella sua raccolta, al podere Bellafoglia di Ozzano, il luogo più significativo. 
Il museo della civiltà contadina è vivo e vegeto,  e con esso lo spirito di chi lo ha ideato e realizzato, giorno dopo giorno, lungo una vita intera. Come ci ha confermato Alice Bragadini, 39 anni, impiegata: «il museo è una vera e propria miniera di oggetti e di spunti, un luogo della memoria che offre riflessioni anche per il presente». 
All’iniziativa, oltre ai volontari dell’Associazione degli amici di Ettore Guatelli e del museo, hanno partecipato il sindaco di Collecchio Paolo Bianchi, il vice Maristella Galli, il presidente della Fondazione museo Ettore Guatelli Giuseppe Romanini, il vice Caterina Siliprandi e Pier Luigi Lottici,  consigliere della Fondazione. 
Il tema condutture è stato quello del paesaggio,  ben rappresentato dalla mostra fotografica «Intruders, Urban Explorers» a cura di Luca «Blast» Forlani. Ne ha parlato Paolo Barbaro del Centro Studi e archivio della comunicazione di Parma. Sono fotografie scattate in edifici abbandonati che suggeriscono riflessioni sul tema dell’ecologia, ma anche sulla poesia: immagini di inattesa bellezza. 
Apprezzata anche la mostra sul volume di Guido Fontechiari: «Appennino eri Patria», allestita nella stalla del podere con l’alternanza di dipinti e poesie, fotografie e versi, scelti dall’autore. Nel prato davanti al podere spiccavano le «sculture da giardino», con la mostra: «Lo zoo d’Edera» di Giulio Ferrari. 
Durante tutta la giornata è stato trasmesso il documentario-intervista di Maurizio Pacchiani, «Trarì: la storia di un paese nei ricordi di Azeglio», testimonianze di vita contadina nel secolo scorso a Tre Rii di Beduzzo. 
Il ricordo di Ettore Guatelli anche sulle note della Banda Giuseppe Verdi, diretta dal maestro Alberto Orlandi che si è esibita nel pomeriggio con grande riscontro di pubblico. Successo anche per i laboratori dedicati alla realizzazione dei giochi di un tempo a cura di Luigi Vecchio. In serata ha funzionato il punto ristoro sotto il portico del museo a cura del Circolo Rondine di Ozzano Taro. 
Gran finale con lo spettacolo di Francesco Camattini «Fine della storia - Canzoni ed eresie per un presente remoto», con Alessandro Sgobbio, Paolo Ricci ed Henni Taari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"