14°

27°

Provincia-Emilia

Raddoppio della Pontremolese: ecco la galleria del record

Raddoppio della Pontremolese: ecco la galleria del record
Ricevi gratis le news
10

È stato abbattuto verso le 13, il diaframma che separava i due tronchi di lavorazione della galleria Marta Giulia, l’opera principale dell’appalto per il raddoppio della linea Pontremolese fra Solignano e Osteriazza. Il tunnel è stato realizzato interamente nel territorio di Solignano. Con i suoi 4200 metri di lunghezza e una sezione di scavo di 110 mq, la galleria Marta Giulia costituisce la maggiore galleria mai costruita nella provincia di Parma. È stata realizzata da Astaldi, l’azienda che si è aggiudicata la gara indetta da Italferr (la società di ingegneria del gruppo Ferrovie dello Stato Italiane).
 

 La linea Pontremolese è parte integrante del corridoio merci Ti.bre (tirreno – Brennero) la cui definizione risale a metà degli anni ’90, quando uno specifico studio ha individuato il programma di interventi per potenziare il collegamento tra i porti dell’alto Tirreno e i grandi centri industriali dell’Italia Settentrionale e dell’Europa Centrale attraverso il valico del Brennero.

 

«Quella di oggi è una giornata importante per la Pontremolese perchè si realizza un tratto particolarmente complesso – ha commentato Alfredo Peri, assessore Mobilità e Trasporti Regione Emilia-Romagna – Entro il 2014 si può chiudere così questa parte della linea che si aggiungerà agli altri già terminati». Ma per il completamento dell’intera Pontremolese i tempi sono purtroppo ancora non definibili. «Noi potremmo cantierare da subito il tratto da Parma a Vicofertile, ma i 230 milioni di euro già stanziati sono stati destinati altrove – ha concluso Peri – Noi chiediamo al Governo di rimettere subito queste risorse qui perchè servono a portare a termine un’opera strategica».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alberto1948

    14 Settembre @ 17.49

    una soluzione potrebbe essere quella di dirottare i fondi che dovrebbero essere utilizzati per la costruzione della TAV lione . torino. si salverebbero così capra e cavoli.

    Rispondi

  • massimo bernieri

    14 Settembre @ 11.01

    Non so,fino a che punto la nuova linea,potrebbe essere utile ai treni merci dal nord Europa via Brennero viste le condizioni delle linee che portano a Parma da Casalmaggiore e Suzzara a binario unico e per giunta,non elettrificate.Forse,potrà far comodo ai treni regionali per i pendolari che,con l'aumentata velocità e il raddoppio,si potrà fare il medesimo percorso,in tempi minori o,per nuovi treni da Bologna instradati per Genova via Parma La Spezia anziché Piacenza Voghera.Visto cosa è successo sulla Bologna Milano dopo l'apertura della linea A.V che ha tolto i Frecciarossa dalla linea storica,non sono aumentati significativamente i treni con, i soliti affollamenti nelle ore di punta e,la percorrenza da Bologna a Milano per i regionali veloci è passata dalle ore 2,30 degli ex interregionali di sino a metà anni '2000 alle quasi 3 ore di oggi per,privilegiare i Frecciabianca già Intercity che però,hanno una tariffa di olltre il 50% in più rispetto ai regional,non mi aspetto aumenti di traffico sulla Parma La Spezia.E' per questo che Moretti,si vanta di aver portato i bilanci in utile.Per forza:obbliga a prendere treni più costosi:Frecciarossa e Frecciabianca !

    Rispondi

  • ROMMEL

    14 Settembre @ 10.31

    La galleria del Borgallo è per la mmaggior parte del suo tracciato in provincia di Massa

    Rispondi

  • marco

    14 Settembre @ 08.22

    Spero che i parlamentari parmensi e spezzini chiedano di NON fare l'inutile tratto della TI BRE, destinato a fermarsi in riva al PO, e usare quei soldi (buttati) per una opera VERAMENTE strategica come la linea ferroviaria PR SP

    Rispondi

  • Franco Bifani

    14 Settembre @ 03.11

    Magnifico quel neologismo verbale: cantierare. Qui l'assessore Peri ha superato se stesso e l'immaginifico vate D'Annunzio.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover