15°

26°

Provincia-Emilia

Parmigiano Reggiano: la qualità del "Made in Parma" porta il nome di Andrea Borri

Parmigiano Reggiano: la qualità del "Made in Parma" porta il nome di Andrea Borri
Ricevi gratis le news
0

 La Fondazione Andrea Borri, il Consorzio del Parmigiano Reggiano e il Comune di Montechiarugolo, hanno ricordano - nel decennale della scomparsa - Andrea Borri che, nella sua veste di Presidente della Provincia di Parma dal 1999 al 2003 contribuì a valorizzare il comparto produttivo del Parmigiano Reggiano e a promuovere il “re dei formaggi”. L’incontro è stato patrocinato dalla Provincia di Parma. L’intitolazione di una strada di Monticelli Terme ad Andrea Borri l’omaggio del Comune di Montechiarugolo all’indimenticato parlamentare.

 
Il buon nome della qualità del “made in Parma” si intreccia con la storia di Andrea Borri. E’ quanto emerso questa mattina durante il convegno tenutosi al Castello di Montechiarugolo dal titolo “Parmigiano Reggiano, il buon nome della qualità. Il contributo di Andrea Borri alla promozione del “made in Parma”alimentare”, per ricordare l’importante lavoro svolto da Andrea Borri, nel suo ruolo di Presidente della Provincia di Parma, per la valorizzazione del Parmigiano Reggiano sul mercato internazionale.
L’incontro, promosso dalla Fondazione Andrea Borri, dal Consorzio del Parmigiano Reggiano e dal Comune di Montechiarugolo, con il patrocinio della Provincia di Parma, ha inteso ricordare il contributo di Andrea Borri - parlamentare e presidente della Provincia - nella promozione di Parma e dei suoi prodotti, ricostruendo, grazie ai protagonisti di allora, l’importanza per il sistema produttivo locale dei provvedimenti adottati e dei risultati ottenuti a sostegno di tutto il comparto. Al saluto introduttivo di Bernardo Borri, presidente della Fondazione Andrea Borri, sono seguiti quelli di Pier Luigi Ferrari, vicepresidente della Provincia di Parma e assessore all’Agricoltura e Attività produttive, di Andrea Bonati, presidente della Sezione di Parma del Consorzio del Parmigiano Reggiano e di Luigi Buriola, sindaco di Montechiarugolo che ha annunciato l’intitolazione da parte del Comune di una strada di Monticelli Terme all’onorevole Andrea Borri. 
Albino Ivardi Ganapini, già assessore provinciale all’Agricoltura e alle Attività produttive e attuale presidente onorario di ALMA e Ovidio Bussolati, già assessore provinciale alla Tutela dell’ambiente, hanno ripercorso il lavoro svolto insieme durante la Giunta Borri, per sostenere e valorizzare il comparto agroalimentare.  Ganapini ha sottolineato come: “Per Borri il settore agroalimentare era al centro del programma di governo della Provincia. Ne conseguì una serie di realizzazioni mirate a valorizzare il binomio prodotti /territorio nel nome della qualità, quali i Musei del Cibo e il Distretto del Prosciutto. Molta attenzione fu anche dedicata al tema della commercializzazione per organizzare diversamente l'offerta in settori frammentati come quelli del Parmigiano Reggiano e del Prosciutto".
Riccardo Deserti, direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano è intervenuto sul tema “Difendere l’autenticità, comunicare il Parmigiano Reggiano”. In particolare Deserti ha affermato che “il Consorzio si occupa della comunicazione e della costruzione del rapporto tra prodotto e consumatore. Se negli anni ’50-’70 dovevamo far conoscere il prodotto in tutta Italia e poi negli anni ’80 e ’90 abbiamo comunicato la DOP e la certificazione, ora dobbiamo concentrarci sulla distintività del Parmigiano Reggiano rispetto ad altri formaggi, utilizzando anche i mezzi di comunicazione moderni, come le reti sociali (social network) che ci consentono di avere un ritorno e una risposta da parte dei consumatori. Oggi la pubblicità rimane importante se inserita in una strategia di comunicazione più ampia basata su tanti canali”. 
La proiezione di una selezione di spot del Parmigiano Reggiano in Italia e all’estero, ha permesso di vedere come la comunicazione a sostegno del “re” dei formaggi abbia contribuito ad affermarlo in tutto il mondo come prodotto di eccellenza. L’intervento di Natalia Borri, presidente di The Ad Store Italia e figlia di Andrea Borri, ha posto l’attenzione sull’importanza delle strategie di comunicazione nella corretta valorizzazione della qualità e nella esatta veicolazione del messaggio promozionale. “Oggi con l’avvento dei social network.– ha dichiarato Natalia Borri – più dei contenuti sono cambiati i contenitori. Il compito di chi si approccia a questi nuovi mezzi è quello di presidiarli in modo corretto e continuativo e di valorizzare le loro potenzialità per salvaguardare l’autenticità della marca e dei prodotti soprattutto all’interno dei gruppi di discussione della Rete.”
 Ha concluso i lavori Giampaolo Mora, già senatore della Repubblica, storico presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano, di cui è attualmente presidente onorario che ha sottolineato come “Andrea Borri, animato da forte passione politica, si sia speso sempre tantissimo anche nel suo ruolo di parlamentare, per portare le istanze del territorio all’attenzione nazionale, alla ricerca di soluzioni concrete e condivise”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia