17°

27°

Provincia-Emilia

Fidenza, va alla festa con la cocaina: 28enne marocchino arrestato e condannato

Fidenza, va alla festa con la cocaina: 28enne marocchino arrestato e condannato
Ricevi gratis le news
3

I carabinieri della Compagnia di Fidenza hanno effettuato un'operazione di controllo in strada e vicino a un locale di Fidenza, con l'impiego di dieci pattuglie e l'appoggio della polizia municipale.

Nel locale c'era una festa tecno che ha richiamato giovani da tutto il Nord Italia. A Fidenza per la festa c'era anche E. A., 28enne marocchino arrestato dai carabinieri con l'accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio. Il giovane, residente nel Foggiano ma di fatto domiciliato a Viarolo, è stato trovato in possesso di 5 dosi di cocaina e di 580 euro in contanti sparpagliati nelle sue tasche, che i militari ritengono provento di spaccio. Il 28enne era in compagnia di una ragazza sui vent'anni, di Gatteo (Forlì-Cesena).
Erano le 7 di ieri mattina quando i due hanno trovato i carabinieri uscendo dal locale e hanno mostrato nervosismo. L'uomo ha lanciato per terra quello che sembrava essere un pacchetto di fazzoletti di carta. In realtà un carabiniere ha raccolto l'involucro: dentro alcuni fazzolettini c'erano cinque palline di carta trasparente con polvere bianca. Il marocchino ha negato che si trattasse di droga (ma i test in caserma hanno dimostrato il contrario), mentre la ventenne ha negato di conoscerlo.
Il giovane è stato arrestato e trattenuto in camera di sicurezza, come disposto dal pm Amara. Stamattina è stato processato per direttissima: è stato condannato a due anni di reclusione e 3mila euro di multa. Ora si trova in carcere.

Durante i controlli, i militari dell'Arma hanno denunciato un 22enne di Fontevivo (aveva 14 grammi di hashish e un coltello a serramanico) e un 23enne marocchino residente nel Modenese con precedenti per droga (pretendeva di portare in discoteca due cacciaviti).

Nella notte fra sabato e domenica, 12 fra ragazzi e ragazze sono stati trovati con stupefacenti per uso personale e quindi segnalati quali assuntori di droga. Alcuni di loro abitano a Parma, Fidenza, Fontevivo e Medesano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • dd_77

    01 Ottobre @ 13.11

    mi sembra fossero in compagnia dei tanti parmigiani denunciati come assuntori di droghe, ai due italiani a cui hanno ritirato la patente per guida in stato di ubriachezza, insieme a quei italiani, parmigiani e fidentini denunciati quali possessori di dosi personali. Ora, io potrò anche essere definito bonista per non avercela a morte con gli immigrati, ma tu come possiamo definirti? se non RAZZISTA non so proprio quale termine sia piu adeguato per la tua bassezza morale e culturale

    Rispondi

  • beatrice

    01 Ottobre @ 10.18

    E teniamoceli sempre in italia, non rimpatriamoli e facciamone sempre sbarcare altri. Perché non provano ad andare in Grecia. Non li fanno neppure avvicinare alle coste appena li vedono gli sparano.

    Rispondi

  • the clansman

    30 Settembre @ 19.28

    ma i signori buonisti che li difendono sempre a questi clandestini...li hanno 580 euro in tasca ? io no...il marocchino si...poverino dopo 8 ore di lavoro in fabbrica

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design