11°

26°

Provincia-Emilia

Si è spento il canto di Stefano il "crooner" che viveva a Londra

Si è spento il canto di Stefano il "crooner" che viveva a Londra
Ricevi gratis le news
0

Franco Brugnoli

La comunità borgotarese si stringerà domani attorno ad una delle famiglie più conosciute del paese, per la scomparsa di Stefano Cacchioli, 49 anni, morto, nei giorni scorsi, a Londra, a causa di una malattia che l’aveva colpito qualche tempo fa. La salma di Stefano sarà tumulata nel cimitero di Borgotaro, dove è sepolto il padre.
Lui era molto attaccato a Borgotaro ed appena poteva, veniva a trovare gli amici e i parenti. La famiglia Cacchioli è una delle famiglie più importanti fra i nostri emigrati nel Regno Unito. Il padre dello scomparso, Joe Cacchioli, una delle figure di spicco dell’«Associazione Parmigiani-Valtaro», era stato un autentico «perno» per i nostri valtaresi di Londra. In particolare, nel dopoguerra, dagli anni Cinquanta in poi, aveva aiutato tutti i nostri emigrati, non solo borgotaresi, ma di tutta la zona, che arrivavano a Londra, dando loro preziosi consigli, aiutandoli anche economicamente; gli era vicino quando iniziavano una loro attività e così via. Era riuscito, al tempo stesso, a realizzare una serie di locali e di esercizi (ristoranti, catering ed una catena di raffinati bar, ove si poteva assaporare un vero, ottimo, espresso italiano), a Londra davvero importanti.
Stefano però aveva un’altra grande passione: quella delle auto, soprattutto quelle classiche e d’epoca. Lavorava infatti, con incarichi di responsabilità, al «Leistung Auto», un importante salone di Londra. Ma aveva anche un’altra passione, che aveva realizzato come hobby: il canto.
Era un cantante eccezionale. Possedeva intonazione, swing, doti interpretative ed un vero talento musicale. Il suo stile, molto confidenziale, si ispirava ai grandi «crooner» come Frank Sinatra.
Chi lo ascoltava per la prima volta, rimaneva letteralmente impressionato. Non si era comunque mai impegnato professionalmente.
Lo scomparso lascia nel dolore, la madre Albina, la moglie Patrizia Zucconi, le figlie Cristina e Daniela e tre fratelli: Carlo, Diana e Andrea.
Caratterialmente Stefano era di una bontà infinita. Una bontà ed una generosità che trasparivano anche dai suoi occhi. Possedeva un alto concetto dell’amicizia, per lui gli amici erano sacri. Con loro amava chiacchierare, bere un buon bicchiere in compagnia, fare battute e scherzare.
Una persona davvero speciale, che ha affrontato la sua malattia con grande dignità e coraggio.
La cerimonia funebre si terrà nella chiesa di Sant’Antonino Martire, e sarà presieduta dal parroco, Monsignor Angelo Busi. Il corteo partirà dall’abitazione dell’estinto, in via Repubblica,  21 a Borgotaro, domani alle 14.30. Una precedente celebrazione eucaristica in suo suffragio, era stata effettuata, giorni fa, nella chiesa italiana di San Pietro in Clerkenwell Road, a Londra.
Questa sera alle 20,30, nella Chiesa di Sant’Antonino Martire in Borgotaro, verrà recitato, in suffragio dell’estinto, il santo rosario. Il ricordo di Stefano resterà sicuramente indelebile in tutta la popolazione borgotarese e dell’intera vallata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

BELGIO

Tentò una strage di poliziotti: il terrorista Abdeslam condannato a 20 anni

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover