14°

25°

Provincia-Emilia

Risposta dell'assessore Michele Alinovi all'intervento del sindaco di Polesine sulla gara distribuzione del gas

Ricevi gratis le news
0

Sorprendente presa di posizione del Sindaco di Polesine Parmense sulla gara per l’affidamento della distribuzione del gas naturale nell’ambito provinciale di Parma. A margine dell’approvazione della delibera di Consiglio Comunale del 30 settembre scorso, il sindaco Censi non ha mancato di riproporre critiche sull’operato del Comune di Parma in qualità di Stazione Appaltante della gara in questione. Rilievi che stupiscono, vista la netta controtendenza con quanto dallo stesso Censi dichiarato nell’assemblea plenaria dei sindaci dello scorso 7 agosto. In quella sede, infatti, è stato raggiunto, pur non senza fatica, un punto di condivisione sul testo della convenzione che regola i rapporti tra i comuni dell’Atem. Il testo della convenzione è stato approvato all’unanimità dei presenti, compreso lo stesso sindaco di Polesine. Anche  l'Anci, presente con un suo funzionario, ha dato atto dell’ottimo lavoro svolto.
Dopo quasi due mesi arrivano  le critiche: gravi, astratte, strumentali. Censi non è nuovo ad iniziative del genere visto che in precedenza aveva mosso rilievi al limite della querela, ed è evidente che i numerosi passi fatti dal Comune di Parma, per venire incontro alle esigenze dei comuni più piccoli, non sono stati sufficientemente apprezzati. 
Il Sindaco di Polesine non manca, come riportato dalla stampa, di rimarcare la mancanza di coordinamento, l’impreparazione e (incredibilmente) la mancanza di collegialità da parte dell’Amministrazione Comunale di Parma nel gestire la gara del gas, dimenticando che il Comune di Parma, in qualità di Stazione Appaltante, ha convocato (pur non essendo tenuto a farlo) gli altri comuni in 12 riunioni dall’agosto del 2012 ad oggi, alle quali lo stesso Censi, o un suo rappresentante, hanno fattivamente partecipato. Questo per favorire la massima condivisione del percorso da seguire. Ad oggi la convenzione predisposta dal Comune di Parma è stata approvata dai comuni che rappresentano il 70% delle utenze gas dell’ambito Parma. E’ singolare come gli amministratori di un così cospicuo numero di utenti, non abbia riscontrato gli stessi errori “gravi” notati da Censi e che lo stesso Censi li evidenzi solamente ora e non nel corso dell'elaborazione del documento a cui ha regolarmente partecipato.
E’ grave piuttosto che il primo cittadino di Polesine parli di “multe e denunce che la Stazione Appaltante non può fare”. Infatti la convenzione prevede che non sia la Stazione Appaltante a comminare eventuali sanzioni ai comuni inadempienti, bensì l’Assemblea dei Sindaci nella sua collegialità.
Singolare, infine, l’intervento del consigliere del comune di Polesine Maestri, che suggerisce l’istituzione di un comitato di monitoraggio dei tecnici dei vari comuni quando è la stessa legge che lo prevede. Questo a testimonianza di un non perfetta conoscenza della materia da parte di alcuni amministratori, e dei loro consulenti, che poi per contro, come nel caso del sindaco Censi, si sentono in grado di muovere gravi accuse.   
Il Comune di Parma in qualità di Stazione Appaltante per la gara di distribuzione del gas non ha tutti i poteri ipotizzati da Censi. Ha soprattutto doveri. Il dovere di predisporre correttamente e nei tempi di legge il bando di gara. I comuni invece, tra cui Polesine, hanno il dovere di trasmettere per tempo i dati della loro rete gas affinchè si possano predisporre gli atti di gara.
Dovere al quale, al di la delle critiche e delle illazioni,  ad oggi Polesine Parmense non ha ancora adempiuto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco dopo le 23

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel