12°

26°

Provincia-Emilia

Autunno, tempo di funghi: attenti a non sgarrare

Autunno, tempo di funghi: attenti a non sgarrare
Ricevi gratis le news
0

Beatrice Minozzi

C’è chi sfida l’oscurità della notte per essere «sul campo» prima degli altri. 
C’è anche chi – magari con la scusa di non avere una bilancia a portata di mano – tenta di portarsi a casa un bottino ben più ricco del consentito. O ancora chi, dimenticandosi di dare un’occhiata al calendario prima di uscire di casa, si avventura nei boschi in giornate rigorosamente «off-limits». 
Sembra proprio che in questo periodo i trasgressori vengano fuori «come funghi» - è proprio il caso di dirlo -: ultimi, in ordine di tempo, i due fungaioli «furbetti» pizzicati dalla Forestale con un bottino di ben 17 chili raccolti nottetempo nella riserva naturale Guadine Pradaccio. 
 Almeno tre, in questo caso, le infrazioni alla legge regionale 6 del 1996, che disciplina la raccolta e la commercializzazione dei funghi in territorio regionale. 
Che si raccolga nel territorio delle valli del Parma, del Cedra o dell’Enza, o ancora nelle valli del Taro e del Ceno poco importa: la legge, come si suol dire, è uguale per tutti. 
Corre l’obbligo, però, di aprire una parentesi per quanto riguarda la Comunità montana Ovest, dove la raccolta è regolamentata dalla legge regionale, integrata però dalle direttive dei tanti Consorzi Forestali e Comunalia che frammentano il territorio in un caleidoscopio di regole, tutte reperibili sul sito www.cmtaroceno.pr.it.
 Tornando però ai nostri «furbetti», sono almeno tre le infrazioni contestate. Primo, e forse più evidente, errore commesso dai due fungaioli è l’aver raccolto i funghi in una riserva naturale, dove è assolutamente vietato raccogliere frutti spontanei, fiori e naturalmente funghi. 
Un «peccato», questo, costato caro ai due trasgressori che, oltre a dover pagare le sanzioni previste dalla legge regionale, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per «raccolta e danneggiamento di specie vegetali all’interno di un’area protetta».
 Che dire poi della quantità di funghi raccolti, 17 chili di ottimi porcini: un’enormità se paragonata ai limiti massimi consentiti, ovvero cinque chili per i residenti nella zona di raccolta e 3 chili per i non residenti. 
Quantità che però non vale per il pregiatissimo ovulo e per il profumato prugnolo, per cui il limite massimo è fissato in un chilo. Neppure l’orario scelto dai due, però, rispetta la legge. 
La raccolta, infatti, è consentita soltanto nelle ore diurne, a partire da un’ora prima dell’alba per terminare un’ora dopo il tramonto. 
Tanti altri sono però i limiti e i divieti previsti dalla legge, che prevede la raccolta nelle giornate di martedì, giovedì, sabato e domenica. 
I fungaioli, naturalmente, devono essere in possesso del permesso giornaliero o stagionale reperibile nelle sedi degli enti pubblici ma anche in diversi esercizi commerciali delle zone di raccolta. 
 Attenzione massima anche nella scelta del contenitore in cui riporre il bottino della giornata: deve essere rigido, aperto e areato – ottimo il «vecchio» cestino in vimini - e i funghi vi devono essere riposti solamente dopo essere stati ripuliti, almeno sommariamente, nel luogo di raccolta. 
E’ utile infine ricordare anche che i funghi vanno raccolti «a mano», senza l’ausilio di rastrelli, uncini o altri attrezzi che potrebbero compromettere l’ambiente in cui crescono.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

scomparso

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

SERIE B

Ternana batte Perugia 3-2 in rimonta: ora il Parma ha 6 punti di vantaggio sulla quinta

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Serie A

Il Benevento è già in B nonostante l'impresa di ieri sera

Calcio

Parma, tre punti costosi

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover