13°

28°

Provincia-Emilia

Caccia ai fantasmi nel castello. Ma nessuno si fa «catturare»

Caccia ai fantasmi nel castello. Ma nessuno si fa «catturare»
Ricevi gratis le news
2

Giulia Coruzzi

Rumori di dubbia origine, strane sensazioni, avvistamenti particolari. O forse soltanto tanta suggestione e voglia di credere a ciò che non conosciamo. Ma tant'è, a volte il sesto senso ha condotto lontano e le sensitive sono spesso state interpellate anche in casi di investigazione italiana molto complessi.
Qui però parliamo di una cornice che già di suo è avvolta nel fascino e stuzzica l’immaginario. Incalzati da diversi medium, i membri dell’associazione «GhostHunter.it», in collaborazione con l’Associazione Culturale Privata Emilia Misteriosa, hanno deciso di condurre un’indagine notturna per verificare la presenza di possibili attività paranormali intorno al castello di Torrechiara. Una notte trascorsa al fianco dei tecnici e delle apparecchiature del gruppo di ricerca Pari, uno tra i più all’avanguardia, ma soprattutto al fianco delle sensitive.
«Arrivati sul posto abbiamo avuto modo di fare una lunga chiacchierata con il custode del castello riguardo le storie recenti che circolano sulle presunte presenze nel maniero – spiegano i GhostHunter -. Ci ha raccontato con grande sincerità di non essere mai stato testimone di nessun fatto insolito o misterioso durante le numerose passeggiate notturne all’interno di quelle mura. Il nostro compito partiva già facilitato: avevamo infatti subito una dichiarazione ufficiale e credibile, forse la più attendibile tra quelle raccolte per costruire queste leggende, che smentiva tutte le altre dicerie in favore delle storie più sensazionalistiche sui fantasmi».
 L’idea che non ci fosse nulla di «strano» da scoprire, insomma, è arrivata quasi subito. Ma l’ultima parola doveva giungere soltanto dalla strumentazione. Sono state effettuate quasi 50 ore di riprese video tramite l’utilizzo di un impianto di videosorveglianza dotato di videocamere con la capacità di registrare in totale assenza di luce, e circa 10 ore con videocamere IR mobili. Sono stati posizionati diversi registratori audio digitali per circa 30 ore di registrazione, rilevatori ambientali e strumenti vari per registrare qualsiasi possibile variazione nei valori ambientali e sono state scattate circa 800 fotografie.
Tre gruppi, formati da tre persone ciascuno, hanno setacciato ogni angolo del Castello durante la notte, rilevando i campi elettromagnetici, la temperatura ambientale e qualsiasi variazione sostanziale nei valori ambientali, effettuando nel contempo fotografie e riprese all’infrarosso e all’ultravioletto.
 «Le apparecchiature sono state posizionate seguendo le indicazioni narrate dalle leggende storiche del Castello e locali – continuano i GhostHunter - e le sensitive presenti hanno tentato di indicarci i punti energetici che presentavano maggiore intensità in tutta la struttura. Il nostro intento era quello di provare a documentare qualsiasi tipo di interazione con il mondo dell’aldilà non precludendoci, come è nostra abitudine, nessuna possibilità o teoria seppur bizzarra o insolita. Abbiamo quindi accettato di lasciare totale libertà di agire alle sensitive e le abbiamo viste all’opera mentre, a detta loro, entravano in contatto con queste presunte entità ponendo domande e parlando direttamente con loro».
Purtroppo o per fortuna, qui dipende dai propri punti di vista (o di fede), nulla di anomalo è stato riscontrato durante la nottata. «Secondo il nostro studio riteniamo di non dover dare credito alle teorie paranormali che rimangono convinzioni soggettive di chi afferma di averle vissute, ma che non è stato possibile documentare e quindi confermare... almeno, come sempre, fino a prova contraria» concludono i ricercatori. Fantasmi assenti dunque... o soltanto molto nascosti!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lorenzo Righetti

    18 Ottobre @ 10.25

    Ciao a tutti, potete seguire le nostre attività di Ricerca sul Paranormale anche sui nostri siti www.progettoserp.com , www.ghosthunter.it e www.emiliamisteriosa.blogspot.it

    Rispondi

  • Alessandro

    17 Ottobre @ 22.46

    Potete seguirci su EmiliaMisteriosa.blogspot.it . Grazie a Tutti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

IL FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno