18°

Provincia-Emilia

Montechiarugolo - Luci a led: consumi bassi e meno inquinamento

Montechiarugolo - Luci a led: consumi bassi e meno inquinamento
Ricevi gratis le news
0

Nicoletta Fogolla

MONTECHIARUGOLO - La gara per la riqualificazione energetica dell’illuminazione pubblica del territorio comunale di Montechiarugolo è stata assegnata. Si tratta della prima in Italia, a utilizzare la nuova formula del contratto di messa in disponibilità, consistente in una sorta di collaborazione pubblico-privato. In pratica, il privato mette a disposizione il corpo illuminante a led, assumendo ogni onere e rischio connesso. Per contro, il Comune corrisponderà un canone annuale di disponibilità. La gara è stata elaborata dagli uffici comunali (tecnico e ambiente, ragioneria, legale), senza consulenze specifiche.
L’iniziativa fa parte di un piano elaborato dall’Amministrazione comunale, chiamato «Verso la centrale da un negawatt», visto il non consumo di energia. «E’ stato fatto un censimento - spiega al riguardo Maurizio Olivieri, assessore all’ambiente del Comune di Montechiarugolo - dei punti luce esistenti come base del progetto. In un colpo solo rinnoveremo il 100% degli apparecchi di illuminazione della rete, che erogheranno una luce omogenea su tutto il territorio, più naturale e gradevole, con punti luce regolabili da 0 al 100%, programmabili e controllati in remoto, oltre che sul campo dagli operatori e integrabili con sensori di vario tipo (telecamere notturne, rilevatori di presenze, di passaggio e così via)». Questo porterà una diminuzione dell’obsolescenza, con quadri e corpi illuminanti completamente rinnovati e un decongestionamento della rete e del sovraccarico di centraline e cavi. «Saremo di fronte - prosegue Olivieri - a un sensibile abbattimento dell’inquinamento luminoso, con l’eliminazione di oltre 300 apparecchi superflui e installando ottiche 100% cut off, cioè senza dispersioni verticali e laterali della luce. Inoltre avremo un abbattimento dei consumi di oltre 1.150.000 Kilowattora su 1500.000». La rete resterà «nella piena disponibilità del Comune: nessuna cessione né concessione. L’Amministrazione si troverà proprietaria di una nuova rete dati, pubblica e diffusa capillarmente sul territorio, che consentirà di controllare l’illuminazione pubblica, destinata a diventare l’ossatura della smart city (tradotto città intelligente), ovvero di un territorio che, grazie all’uso diffuso di tecnologie evolute, potrà  affrontare alcune problematiche in modo innovativo».
In pratica l’integrazione fra una sistema di applicazioni e di sensori permetterà di erogare dei servizi innovativi nell’ambito dell’energia rinnovabile e del risparmio (per esempio informazioni sul consumo delle utenze), della mobilità (traffico e informazioni) della salute (sensori meteo e di monitoraggio ambientale e acustico), dei rifiuti o, ancora, della sicurezza e altro ancora. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel