12°

26°

Provincia-Emilia

Studenti e "figli di papà" spacciavano eroina a basso costo: 11 arresti

Studenti e "figli di papà" spacciavano eroina a basso costo: 11 arresti
Ricevi gratis le news
3

REGGIO EMILIA, 29 OTT – Ci sono anche studenti universitari e insospettabili 'figli di papà" tra gli 11 arrestati per spaccio di eroina a basso prezzo, perchè tagliata male, marijuana e hashish nell’operazione Gray Zone dei carabinieri di Castelnovo Monti (Reggio Emilia). Individuate centinaia di cessioni di droga a ragazzi giovani, anche minorenni. Le indagini sono partite in estate con l’arresto di due ragazzi italiani in possesso di mezzo chilo di marijuana. E' spuntato così il vasto giro di spaccio.

"Se fosse stata un’attività lecita poteva essere inserita in quella dell’imprenditore". In questo modo il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Reggio Emilia ha definito il 'trafficò svolto dagli undici arrestati per spaccio, tutti tra i venti e i trent'anni, soprattutto italiani e di buona famiglia. Oltre alle custodie in carcere, una persona è stata sottoposta a misura cautelare dell’obbligo di firma, quattro indagate e una cinquantina di giovani segnalati come consumatori.
Inoltre è stato sequestrato circa un chilo di stupefacente, tra marijuana, hashish ed eroina. "Abbiamo riscontrato un preoccupante aumento del consumo di eroina anche tra i giovanissimi – ha spiegato il colonnello Paolo Zito, comandante provinciale dei carabinieri di Reggio Emilia – Tra l’altro si trattava di stupefacente a basso costo, perchè era tagliato male e quindi rischioso per la salute". L’indagine, coordinata dal sostituto procuratore Valentina Salvi e svolta dai militari del nucleo operativo di Castelnovo Monti, ha permesso di ricostruire, utilizzando i metodi tradizionali, cessioni a partire dal gennaio del 2012. Tuttavia le indagini non sono ancora terminate: i carabinieri stanno cercando di risalire a monte alle fonti di approvvigionamento della sostanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    29 Ottobre @ 23.09

    la pena di morte no, perche' potrebbe scapparci l'errore giudiziario, e allora rimediare poi? ma qualcosa di molto peso, perche' no? non mi piace si dica no a qualcosa perche' non serve; Si dice no a qualcosa se la si riitiene ingiusta, o iririmediabile. Altrimenti perche' no?

    Rispondi

  • Veronica

    29 Ottobre @ 16.11

    L'unico vero modo di arginare il fenomeno omicida dello spaccio e smercio della droga e' di fare come in Iran e in CIna : la pena di morte.E' il solo deterrente legale perché con le leggi attuali la scamperanno sempre.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

Fa parte del calendario di iniziative collegate alla rassegna Fotografia Europea di Reggio Emilia

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery