14°

27°

Provincia-Emilia

Omicidio di Sant'Andrea: presi i killer

Omicidio di Sant'Andrea: presi i killer
Ricevi gratis le news
6

Georgia Azzali

La pista era stata imboccata subito.   E   poche ore dopo  sono scattate  le manette: due calabresi, tra i 40 e i 45 anni, originari della zona di Cutro,  ma residenti in Lombardia,  sono stati fermati sabato per l'omicidio di Antonio Leporace.  Entrambi pregiudicati,  sono rinchiusi in via Burla.   

Il pm Lucia Russo, che ha coordinato l'inchiesta portata avanti dai carabinieri del Nucleo investigativo, della compagnia di Fidenza e della stazione di Colorno, ha già  chiesto la convalida dei fermi: stamattina, in carcere,  davanti al gip Alessandro Conti, si terrà l'udienza.
Nessuna confessione............................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

...................................................................

Le prime indiscrezioni di ieri sera - Avrebbero già un nome e un cognome gli autori dell’omicidio di Antonio Leporace, il quarantacinquenne di Manfredonia (Foggia) ma residente a Milano ucciso giovedì sera a Sant'Andrea di Torrile, nel parmense. Gli inquirenti sono alla caccia di due persone, due figure legate, come la vittima, al mondo dello spaccio nell’hinterland milanese, identificati come gli autori del brutale pestaggio che, lungo l’argine del torrente Parma, avrebbe portato alla morte dell’uomo.

Secondo i riscontri dei carabinieri coordinati dal pm Lucia Russo, Leporace conosceva bene i suoi killer e l’omicidio sarebbe maturato proprio nel mondo della droga lombardo. Il quarantacinquenne aveva alle spalle diversi precedenti per spaccio di droga ed era uscito dal carcere solo quattro mesi fa: l'omicidio sarebbe, di fatto, un brutale regolamento di conti per un affare andato male.
Ancora sconosciuto però il motivo che ha portato la vittima ed i suoi killer nel parmense. Leporace, secondo i riscontri dei Ris di Parma, è stato ucciso nel luogo dove è stato poi ritrovato il suo corpo, prima colpito violentemente alla testa con un bastone o con un cric e poi investito da un’auto, probabilmente la stessa con cui si era recato sul posto.
 
 
Guarda il servizio del TgParma
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    06 Novembre @ 08.06

    Lorenzo, una notizia del genere certo che richiede clamore perché cosa dobbiamo fare nascondere tutto e fingere che vada tutto bene? Allora la gazzetta potrebbe anche evitare di mettere le notizie di furti e rapine, anche la tabella giornaliera nella prima pagina di cronaca della città dove vengono indicati i furti e altri dati relativi a due prima, così finalmente potremmo dire “si va tutto bene, Parma è un’isola felice”! Tra l’altro questa notizia oltre ad informarci mette a tacere anche le persone che criticano sempre il presunto lassismo delle forze dell’ordine come persone che non fanno mai nulla…

    Rispondi

  • lorenzo

    05 Novembre @ 16.39

    @ giorgio: come sempre c'è chi NON capisce il contenuto,io NON ho chiesto nulla, ho solo constatato se una notizia del genere richiedeva tanto clamoroe sui giornali. Giorgio vola basso e se hai sonno dormi te!

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    05 Novembre @ 13.10

    Finché regolano i conti fra loro,meglio non molestarli!

    Rispondi

  • dd_77

    05 Novembre @ 10.49

    @ lorenzo: pretendi una città sicura ma allo stesso tempo chiedi di lasciare che i criminali usino le piazze per regolamento di conti? sarà senza dubbio piu sicura la città assediata da varie bande criminali che si fanno gli agguati. continua a dormire grazie :)

    Rispondi

  • Romolo

    05 Novembre @ 08.47

    "gli inquirenti sono alla caccia di due persone....." ma li hanno presi o li stanno ancora cercando??

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover