17°

28°

Provincia-Emilia

Rubati a Sala e pronti a "sgommare" verso l'Ucraina: recuperati 84 pneumatici

Rubati a Sala e pronti a "sgommare" verso l'Ucraina: recuperati 84 pneumatici
Ricevi gratis le news
13

(C.C.) Stavano per "sgommare" - via furgone- verso l'Ucraina, ma un controllo dei poliziotti della Mobile ha fermato subito, in via Colorno, il viaggio di 84 penumatici invernali nuovi di zecca e quasi nuovi di furto. E' successo la sera del 1 novembre, quando gli agenti dell'antirapine, in servizio di prevenzione dei reati, hanno fermato e controllato un furgone con targa ucraina. A bordo tre uomini: due autisti ucraini che fanno la spola tra l'Italia e il Paese dell'Est per trasportare merci, e un connazionale 35enne che risiede a Parma, T.O., pregiudicato per ricettazione.
All'apertura del furgone, l'immagine degli penumatici nuovi di zecca e con gli adesivi identificativi rimossi. Alla richiesta della loro provenienza il 78enne ha detto di averli acquistati per duemila euro da due romeni incontrati poco prima, con l'intento di rivenderli in Ucraina. Il "sottocosto" ha insospettito I poliziotti, che hanno proceduto a un meticoloso controllo delle gomme: all'interno di una c'era ancora una parte di etichetta che portava a Sala Baganza, al gommista Passera, "visitato" dai ladri il  26 ottobre. Gli penumatici sono stato sequestrati e saranno restituiti al legittimo proprietario. T.O. E' stato denunciato per ricettazione.

Guarda il servizio del TgParma
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nextor

    06 Novembre @ 10.25

    Se i partiti che ci hanno governato indisturbati per tanti anni, invece che pensare solo agli interessi loro e del loro capo, avessero stretto accordi internazionali, coinvolgendo comunità europea e gli stati di provenienza per il rimpatrio nel paese d'origine degli stranieri che commettono reati, avremmo risolto gran parte del problema di sovraffollamento delle carceri (per cui l'Italia, è stata condannata a versare indennizzi per 120 milioni di euro dalla Corte di Strasburgo solo nel 2012), e avremmo meno problemi di ordine pubblico. E se uno stato rifiuta di riprenderseli: embargo sulle sue merci e congelamento dei beni all’estero per pagare le spese di mantenimento dei suoi cittadini in carcere.

    Rispondi

  • annamaria

    06 Novembre @ 00.32

    Ma cosa ci fa un ucraino pregiudicato, tranquillamente residente a Parma? non si può sbatterlo fuori? Poi se sta male mi tocca anche pagargli le cure? Neppure io voglio sta gente, ma non voglio neppure casa pound o centri sociali. Non mi piace sostituire pregiudicati stranieri con pregiudicati italiani.

    Rispondi

  • balenoelavoromeno

    05 Novembre @ 20.35

    @MARK: purtroppo razzisti li siamo diventati un po' tutti. Dico purtroppo, ma è inevitabile. Questa gentaglia si permette il lusso di rubare a gente onesta senza rischiare nulla. Ricordiamoci che la responsabilità di tutto questo è dello Stato in quanto tutela, senza ritegno, ogni piccolo crimine, lasciandolo impunito. Un giorno, fra non molto, si arriverà a farsi giustizia da soli. E qui inizieranno i veri problemi.

    Rispondi

  • giuliano

    05 Novembre @ 20.31

    prendete a lavorare uno dei paesi dell'est dopo vi manda il suo amico a rubare. oltre tutto dobbiamo curarli a gratis dargli da mangiare e se rubano non li possiamo neanche toccare questa legge di merd.. italiana casa pound c'e ne vorrebbero dieci in città altro che centri sociali, vergognamoci a votare quei partiti che distruggono l'onore italiano. l'onore ce lo a mangiato e bevuto. non mi esprimo maggiormente per non incorrere in sanzioni ma asema stuff bomben

    Rispondi

  • marco

    05 Novembre @ 18.45

    Basta!! Non se ne può più di questa gentaglia! Diventeremo razzisti sul serio se qualcuno non mette freno a questa orda barbarica che ci assale, andrà a finre chefaremo come gli americani che sparano a vista. MA QUELLO CHE MI FA PIU' SCHIFO E' CHE C'E' CHI LI DIFENDE, MAGARI PER ACCAPARRARSI IL LORO VOTO. A CASA, GLI UNI E GLI ALTRI!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design