19°

31°

Provincia-Emilia

Pesa tre etti il tartufo più grosso della Fiera

Pesa tre etti il tartufo più grosso della Fiera
Ricevi gratis le news
0

Antonio Rinaldi

Ancora tanta gente ha affollato ieri le vie del borgo di Calestano per la penultima domenica della Fiera Nazionale del Tartufo nero di Fragno.
Il massimo afflusso si è avuto nel pomeriggio, quando  il cielo si è aperto e ha fatto capolino un pallido sole. Affollati un po’ tutti i banchi della fiera, sia quelli dei commercianti, sia quelli delle associazioni di volontariato del paese.
Al banco dell’Associazione anziani pensionati, attorno alle 17 sfornavano a ciclo continuo le focaccine al tartufo, ma avevano praticamente finito la spongata (uno dei loro prodotti di punta, preparata secondo una ricetta del paese).
«Con l’avvicinarsi del Natale – dice una rezdora - la gente inizia a mettersi in casa le spongate, anche da regalare: stamattina abbiamo avuto anche gente che ne ha comprate 10 insieme, così ormai le abbiamo finite, ma saranno nuovamente disponibili per domenica prossima». E mentre nella parte bassa del paese il Gruppo folkloristico Pavullese con la sua musica e le sue danze riempiva di atmosfera l’arena Malpeli, ai banchi dei tartufini di gente ce n'era  di meno. Il motivo è semplice, il tartufo è stato già quasi tutto venduto, resta qualche bel nero, e un po’ di bianco, che però non è per le tasche di tutti. Nonostante, a detta di tutti, la raccolta sia stata in calo rispetto a quella delle settimane precedenti, nei giorni scorsi è stato trovato il tartufo più grosso della fiera (e dunque per ora in testa al trofeo Tanzi): un bell’esemplare di 300 grammi raccolto dal signor Giovanni Olivieri, e scovato dal suo cane, Tito, in alta Val Parma. Nel momento clou della fiera, attorno alle 17, un pullman ha depositato una cinquantina di persone all’ingresso del paese, provenienti da Milano: hanno mangiato il tartufo in un agriturismo di Calestano e poi hanno fatto un giro in fiera. La musica è stata come sempre protagonista nelle vie del borgo, le note del pianobar risuonavano in piazza Bastia dove lavoravano i «castagnari» preparando caldarroste,  una fisarmonica ha suonato in piazza della chiesa, dove alcuni alpini intabarrati e con il cappello d’ordinanza hanno  fritto la polenta: il ricavato sarà devoluto in beneficienza alla causa della piccola Chanel, la bimba di Oriano, che deve esser operata per una grave malattia. Nella mattinata in Sala Borri si è tenuto l’incontro «Che ne è della cultura in Val Baganza» e sono state effettuate le visite in tartufaia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

E' morta Aretha Franklin

STATI UNITI

E' morta Aretha Franklin

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Crollo ponte: tedesco disperso telefona a prefettura

genova

Crollo del ponte, Albert telefona: "Sono vivo". Solo Mirko, originario di Monchio, resta disperso

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

parma

Il minuto di silenzio in piazza Garibaldi per le vittime del crollo del ponte Video

forte dei marmi

Parmigiano pestato dai buttafuori della Capannina: mascella rotta

3commenti

INCHIESTA

I «nostri» ponti sul Po: vecchi e ammalati

WEEKEND

Finale della fiera a Felino, cene sull'aia e visite a castello: l'agenda del sabato

CALCIOMERCATO

Parma: Gervinho, Sprocati e Deiola gli acquisti "last minute" di Faggiano

Sfumate in extremis le trattative per Edera, Di Gennaro e Karamoh

3commenti

Calcio

Tifosi, piace il nuovo Parma

Sorbolo

Addio ad Andrea Battilocchi, infermiere per passione

IL '68 A PARMA

Duomo occupato, le tre ore che sconvolsero la Chiesa parmigiana

IL CASO

Quattro decreti d'espulsione, ma rubava ancora: condannato

2commenti

PANOCCHIA

La storia di Fiorello, un cavallo adottato da tutto il paese

AVEVA 59 ANNI

Annunziata Squitieri, una vita ad aiutare i più deboli

COLORNO

I cittadini: "I parchi sono in situazione disastrosa". E mostrano le foto

bolzano

Uccisa in albergo in Val Gardena: Zoni tace davanti al giudice. E resta in carcere

viabilità

Ponti e gallerie parmensi, Serpagli: "Per ora nessuna necessità di chiusura" La situazione

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Genova, il governo fa demagogia sui morti

di Domenico Cacopardo

5commenti

EDITORIALE

Ma Autostrade ha colpe molto gravi

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

Genova

Funerali di Stato per 18 vittime del crollo del ponte. Il lungo applauso ai vigili del fuoco Foto

Guastalla

"Agguato" sulla pista ciclabile per rubarle la borsa, arrestato

SPORT

Calcio

L'addio di Marchisio alla Juventus Video

MOTORI

Alex Zanardi torna in pista dopo tre anni a Misano

SOCIETA'

Meteo

Weekend fra sole e temporali, risalgono le temperature

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert