19°

29°

Provincia-Emilia

Pesa tre etti il tartufo più grosso della Fiera

Pesa tre etti il tartufo più grosso della Fiera
Ricevi gratis le news
0

Antonio Rinaldi

Ancora tanta gente ha affollato ieri le vie del borgo di Calestano per la penultima domenica della Fiera Nazionale del Tartufo nero di Fragno.
Il massimo afflusso si è avuto nel pomeriggio, quando  il cielo si è aperto e ha fatto capolino un pallido sole. Affollati un po’ tutti i banchi della fiera, sia quelli dei commercianti, sia quelli delle associazioni di volontariato del paese.
Al banco dell’Associazione anziani pensionati, attorno alle 17 sfornavano a ciclo continuo le focaccine al tartufo, ma avevano praticamente finito la spongata (uno dei loro prodotti di punta, preparata secondo una ricetta del paese).
«Con l’avvicinarsi del Natale – dice una rezdora - la gente inizia a mettersi in casa le spongate, anche da regalare: stamattina abbiamo avuto anche gente che ne ha comprate 10 insieme, così ormai le abbiamo finite, ma saranno nuovamente disponibili per domenica prossima». E mentre nella parte bassa del paese il Gruppo folkloristico Pavullese con la sua musica e le sue danze riempiva di atmosfera l’arena Malpeli, ai banchi dei tartufini di gente ce n'era  di meno. Il motivo è semplice, il tartufo è stato già quasi tutto venduto, resta qualche bel nero, e un po’ di bianco, che però non è per le tasche di tutti. Nonostante, a detta di tutti, la raccolta sia stata in calo rispetto a quella delle settimane precedenti, nei giorni scorsi è stato trovato il tartufo più grosso della fiera (e dunque per ora in testa al trofeo Tanzi): un bell’esemplare di 300 grammi raccolto dal signor Giovanni Olivieri, e scovato dal suo cane, Tito, in alta Val Parma. Nel momento clou della fiera, attorno alle 17, un pullman ha depositato una cinquantina di persone all’ingresso del paese, provenienti da Milano: hanno mangiato il tartufo in un agriturismo di Calestano e poi hanno fatto un giro in fiera. La musica è stata come sempre protagonista nelle vie del borgo, le note del pianobar risuonavano in piazza Bastia dove lavoravano i «castagnari» preparando caldarroste,  una fisarmonica ha suonato in piazza della chiesa, dove alcuni alpini intabarrati e con il cappello d’ordinanza hanno  fritto la polenta: il ricavato sarà devoluto in beneficienza alla causa della piccola Chanel, la bimba di Oriano, che deve esser operata per una grave malattia. Nella mattinata in Sala Borri si è tenuto l’incontro «Che ne è della cultura in Val Baganza» e sono state effettuate le visite in tartufaia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

GRAN BRETAGNA

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

Bimba batterista

giappone

La bimba che suona i Led Zeppelin (Bonham) è impressionante Video

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco

12 tg parma

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

FISCO

Ci siamo: ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

Lealtrenotizie

rapine

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

PARMA

Cristopher Delbono è stato trovato a San Prospero: ora è in ospedale

1commento

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

5commenti

Sicurezza

Polizia municipale, più interventi ma organico ridotto

TRADIZIONE

«Rozäda äd San Zvàn», non solo tortelli

Lutto

Valtaro e Valceno piangono monsignor Groppi

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

1commento

Accoglienza

Parma, dal 2015 274 migranti liberate dalla tratta

SOS ANIMALI

Frisky è scomparso a Calicella di Langhirano Foto

vigili del fuoco

Tragedia sfiorata in Pilotta, cade un mattone dal tetto sul marciapiede

1commento

GAZZAREPORTER

Divani e reti abbandonate tra via Gazzola e borgo del Naviglio Foto

12 tg parma

Il raduno provinciale degli alpini a Noceto Video

serie a

Parmamercato: Viviano verso la firma. Tutte le trattative - Video

massese

Guarda che sorpasso folle sulla tangenziale di Langhirano

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

ECONOMIA

Quota 100? Come cambiano le pensioni. L'inserto del lunedì

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Tragedia al porto: auto cade dal traghetto e schiaccia due persone

CARABINIERI

Incidente mortale con l'ascensore in casa: anziano decapitato nel Cremonese

SPORT

Calciomercato

Juve, occhi puntati su Lewandowski

BRESCIA

Striscione offensivo di Forza Nuova contro Mario Balotelli

SOCIETA'

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

MOTORI

Elettrica

Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti