11°

26°

Provincia-Emilia

L'abbraccio di Noceto a don Daniele

L'abbraccio di Noceto a don Daniele
Ricevi gratis le news
0

Samuele Dallasta

Ieri Don Daniele Franciosi è entrato ufficialmente nella sua nuova parrocchia, quella di Noceto. Ha celebrato la sua prima Messa nella chiesa di San Martino, assieme al Vescovo Monsignor Enrico Solmi e a don Carlo Silva, nuovo vicario parrocchiale.
Don Daniele celebrerà le messe anche a Cella di Noceto e a Costamezzana.
Ad accogliere i due parroci ed il Vescovo c’era tutta la comunità di fedeli, gli amministratori comunali, il Luogotenente Antonio Muscari, Comandante della stazione dei Carabinieri di Noceto, e tutte le varie associazioni del capoluogo e delle frazioni che sono legate all’attività parrocchiale e di volontariato.
Alla funzione religiosa ha poi partecipato anche Don Corrado Mazza, ex parroco di Noceto per 30 anni ed ora incaricato dal Vescovo nelle parrocchie di San Quintino e San Vitale a Parma.
Nato a Parma il 20 luglio del 1953, Don Daniele Franciosi è stato ordinato prete il 18 maggio del 1985. In passato è stato viceparroco nelle chiese di San Leonardo a Parma e di Fognano mentre in seguito, per 11 anni, è stato prete nella chiesa di Santa Maria della Pace a Parma. Don Carlo Silva è invece l’ex parroco di San Pancrazio.
Dopo la firma della bolla di nomina da parte del Vescovo Monsignor Enrico Solmi e da Don Daniele Franciosi, il neo parroco ha benedetto i presenti, ha incensato l’altare ed in seguito ha espresso tutta la sua gioia: «per questo incarico molto importante in una parrocchia complessa ma viva. Mi impegnerò al massimo per portare avanti questo compito. Innanzitutto vorrei conoscere tutti i cittadini,  visitare al più presto le loro case e scoprire con il tempo tutte quelle realtà legate alla parrocchia».
Don Daniele e don Carlo «sono qui per annunciare la parola di Dio», come ha detto il Vescovo Solmi: «Lo faranno attraverso il Vangelo, trasmettendo gli insegnamenti con la catechesi e impartendo i sacramenti. Saranno la guida della comunità di Noceto. Pregherò per questa comunità perché possa continuare nella sua vita di fede con i nuovi parroci che sapranno portare avanti questo compito nel migliore dei modi».
Anche il sindaco Giuseppe Pellegrini ha salutato i due nuovi parroci: «in una società sempre più aperta è fondamentale che il campanile sia il centro del paese e soprattutto il baluardo dei valori cristiani. I nostri due nuovi parroci si troveranno a operare in una comunità dinamica e sono certo che la partecipazione dei fedeli renderà più semplice il loro lavoro nella nostra comunità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover