18°

28°

Quartieri-Frazioni

Ghiaia, il cantiere entra nel vivo

Ghiaia, il cantiere entra nel vivo
Ricevi gratis le news
0

di Gian Luca Zurlini

Con l'inizio del 2009 il cantiere di Piazza Ghiaia è entrato nel «vivo» della sua attività.
Il «via libera» del Comune al progetto definitivo per la risistemazione di una delle piazze storicamente più amate dai parmigiani «del sasso», ha infatti consentito alle imprese della «Progetto Ghiaia srl», vale a dire la capogruppo «Bonatti» assieme a «Buia Nereo» e «Cea», di dare il via alla fase centrale del cantiere, che prevede la realizzazione dei profondi «diaframmi» in calcestruzzo che, dalla superficie e fino a una profondità di sedici metri, costituiranno l'«ossatura» portante dei futuri tre piani interrati che si troveranno sotto la superficie della piazza.
Come procederanno i lavori
Dopo le fasi di studio preliminare e quelle di preparazione, adesso il cantiere ha iniziato a lavorare per la vera e propria «costruzione» della «nuova Ghiaia». 
Dai primi di gennaio, infatti, una gigantesca perforatrice, ben visibile anche dal Lungoparma, partendo dal «fronte strada» che si trova davanti a Palazzo Medioli, ha iniziato gli scavi, della larghezza di circa ottanta centimetri, che servono a contenere il diaframma in cemento.
Un'operazione complessa, che è però necessaria per evitare, nelle fasi successive, la necessità di un gigantesco scavo «a cielo aperto» profondo oltre sedici metri.
Il maltempo delle ultime settimane ha rallentato, ma non fermato il ritmo del cantiere.
Gli obiettivi temporali del cantiere restano però immutati: entro maggio dovrebbe esserci il completamento del diaframma attorno alla piazza per poter partire subito dopo con lo scavo vero e proprio nella piazza. Uno scavo che verrà effettuato nei mesi di bella stagione e che però arriverà «solo» fino a poco più di quattro metri di profondità per realizzare la base del primo piano interrato, in cui troveranno posto le attività commerciali.
Quindi, verrà realizzata la «soletta» di copertura del «piano -1» e lo scavo verrà richiuso. 
E questo consentirà di eseguire la pavimentazione della parte superiore della piazza entro fine novembre-inizio dicembre di quest'anno, in modo da rispettare la promessa di «riconsegnare» la Ghiaia disponibile, almeno in superficie, entro il periodo natalizio.
Box e copertura nel 2010
Il cantiere, che a quel punto sarà diventato comunque molto meno «invasivo», proseguirà poi nel 2010 per realizzare la complessa copertura in vetro e metallo, di cui è ancora in fase di preparazione il progetto esecutivo, e quindi completare scavando però «da sotto», il secondo e terzo piano interrato, che saranno interamente destinati alla realizzazione di box chiusi di ampie dimensioni che saranno messi in vendita dando priorità ai residenti, ai commercianti e ai titolari di uffici nel comparto compreso fra la Pilotta, strada Garibaldi, via delle Orsoline e borgo Romagnosi.
La «nuova Ghiaia» nel suo aspetto definitivo dovrebbe, salvo imprevisti, essere così pronta per la fine del 2010.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"