18°

28°

Quartieri-Frazioni

Gli abitanti: «Smog e Tir, via Edoari è un inferno»

Gli abitanti: «Smog e Tir, via Edoari è un inferno»
Ricevi gratis le news
0

di Marco Severo

E adesso si pensa già a «Striscia la notizia». Senza escludere, frattanto, il ricorso alle vie legali. Lo annunciano col coltello fra i denti le «green mom», le mamme di via Edoari tornate ieri in strada contro il transito di mezzi pesanti sotto casa: «Visto che finora non abbiamo avuto alcuna risposta dal Comune - dice Enrica Berto, portavoce del comitato spontaneo - abbiamo deciso di riprendere la protesta e di farci sentire anche in altri modi, magari chiamando il tg satirico di Canale 5 o rivolgendoci a un avvocato».

Già lo scorso gennaio le donne avevano organizzato un presidio all’imbocco di via Edoari, fettuccia d’asfalto circondata da un popoloso quartiere in fondo a via Toscana. Non ce la facevano più gli abitanti della zona a «sopportare il continuo passaggio di tir e di autobus su una strada che, in realtà, non è fatta per sostenere un traffico tanto intenso». A decine - dicono le organizzatrici della protesta - i camion con rimorchio arrivano ogni giorno in via Edoari, diretti ai capannoni aziendali che s'affollano in fondo all’isolato. «L'asfalto ormai è completamente lesionato, pieno di buche e di tombini crepati» lamenta Enrica Berto. A ciò si aggiunge «il problema dello smog, aggravato anni fa dalla decisione del Comune di piazzare il capolinea degli autobus 7 e 21 proprio di fianco alla nostra strada, a due passi dall’unico parco giochi della zona e sotto i balconi di molte famiglie con bambini piccoli».

Tre mesi fa era stato l’allora assessore alla Viabilità, Pietro Somenzi, a promettere «l'inizio entro breve termine della costruzione d’una bretella» che, dalla vicinissima tangenziale, bypassasse via Edoari. Finora, però, non si sono viste né ruspe né addetti in zona. Ecco allora la decisione delle «green mom» di scendere di nuovo in strada, ieri mattina, nonostante la pioggia. Per un paio d’ore non passano autobus in via Edoari: il 7 e il 21 sono sistematicamente bloccati dagli abitanti in presidio, una decina tra uomini e donne disposti a barriera in cima alla strada. Con loro ci sono due pattuglie dei Vigili urbani e un’auto della questura: «Non ci muoviamo di qui finché non viene qualcuno del Comune» minaccia Rita Bertozzi, una delle donne del presidio. «Oltre al traffico dei mezzi pesanti - aggiunge Enrica Berto - c'è poi il problema delle antenne telefoniche e dei cavi dell’alta tensione, piantati a pochi metri da qui. Il nostro quartiere, ormai, è un piccolo concentrato di orrori ambientali: basti pensare che in molte case, per via delle onde magnetiche, gli elettrodomestici si accedono da soli». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design