16°

29°

QUARTIERI

Scene dalle opere di Verdi con i bambini di Baganzola

Applauditi i piccoli nel teatro parrocchiale della Casa della Gioventù

Scene dalle opere di Verdi con i bambini di Baganzola
Ricevi gratis le news
0

Timidi, emozionati, ma preparati e sorridenti, portatori di un’allegria a dir poco contagiosa. Così i bambini Blu delle sezioni Luna, Nuvole, Sole, Stelle dalla scuola dell’Infanzia Agazzi di Baganzola e il gruppo dei piccoli della scuola elementare sono saliti nei giorni scorsi sul palco del Teatro parrocchiale della Casa della gioventù, per l’iniziativa organizzata coralmente dalle associazioni di Baganzola Anspi, Avis-Aido, Agesba e Arci Golese.
I più piccolini si sono cimentati con «Scene dal Falstaff di Giuseppe Verdi», soggetto ideato da Fernando Zaccarini («Giovanna D’Arco» del Club del 27) e se la sono cavata egregiamente alle prese con i personaggi e le burle dell’opera del Maestro: si muovono su e giù per il palcoscenico, ogni tanto si distraggono per salutare il nonno che hanno scorto in fondo alla sala, poi riprendono da dove si erano interrotti, capaci di una tenerezza che solo i piccoli attori sanno ispirare.
Dietro le quinte, per qualche piccolo suggerimento, le loro maestre: Francesca, Rosanna, Cecilia, Sebastiana, Gloria, Elena, Filippa e Antonella.
«Dobbiamo ringraziare prima di tutto Fernando Zaccarini - dicono - per il tempo e le energie che ha speso con i bambini, per tuto quello che ha insegnato a loro e anche a noi.
«Mi sono divertito un mondo - assicura Zaccarini -: questi bambini sono fantastici. Speriamo che crescendo si ricordino di Falstaff; magari li ritroveremo a teatro».
«Lavoriamo con le scuole da tempo - aggiunge il presidente del Club dei 27 Enzo Petrolini - ma la nostra attività con i piccolini è nata qui, a Baganzola, e ci sta dando grandi soddisfazioni».
Dopo i piccolini, sono saliti sul palco gli alunni delle elementari che hanno seguito il corso di teatro con Franca Tragni, organizzato da Agesba.
«Per chi ci crede e non ci crede.. parleremo delle streghe» è il titolo dello spettacolo pensato e scritto da loro, «Io mi sono limitata a sistemare il testo», ci tiene a precisare Franca Tragni.
«Hanno imparato molto - spiega Federica di Agesba: a muoversi nello spazio, ad aiutarsi a vicenda, a ricordare le battute a memoria; ma soprattutto si sono divertiti e noi siamo molto fieri del lavoro che hanno fatto». «Abbiamo chiesto loro cos’è la felicità e cosa pensano che sia per gli adulti: sono convinti che i grandi siano sempre più stressati, che abbiamo perso la speranza e la capacità di sorridere. Così hanno voluto ricorrere a streghe e stregoni per preparare una pozione magica: è la loro ricetta della felicità, fatta di solletico, risate, vacanze, tempo speso con gli amici e la famiglia, affinché i grandi possano tornare a sorridere e a sognare, almeno per un po’».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Trovato a terra sulla pista da motocross: è gravissimo

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

10commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

paura

Fuori da Buckingham Palace con un taser, arrestato

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse