19°

29°

Quartieri-Frazioni

La pittura nei sogni di un bambino

La pittura nei sogni di un bambino
Ricevi gratis le news
0

Il suo sogno da bambino era di diventare pittore. Silvano Rigamonti, meccanico-benzinaio di Vigatto per cinquant'anni e ora in pensione, da piccolino rimaneva incantato di fronte alla bellezza degli affreschi che vedeva in chiesa.
«Mi affascinavano ma purtroppo non ero capace di disegnare - confessa Rigamonti -. Sognavo di pitturare degli affreschi belli come quelli. Nella nostra chiesa ce n'erano di stupendi, come ad esempio quello di san Pietro pescatore. Ricordo che c'era una barca a vela fatta davvero bene e la guardavo sempre, rimanendone veramente affascinato».
Ma il suo desiderio non si è mai realizzato, e per mezzo secolo si è occupato di motori. «Mi ero diplomato all’Itis, non avevo trovato lavoro anche se d’estate qualcosina facevo sempre. Poi ho fatto il benzinaio, aiutando mio papà ma se devo dire la verità come mestiere non mi è mai piaciuto, lo facevo solo perché lo dovevo fare».
Se da bambino desiderava pitturare, da adulto Rigamonti aveva una passione per il volo. «Volevo entrare nell’aeronautica militare, ma bisognava essere idonei e io non lo ero purtroppo. Avevo fatto la visita di precetto a 19 anni e lì mi dissero che non avevo le idoneità».
Tanti i ricordi che ha della sua infanzia «E tutto bellissimi. Giocavo sugli alberi, ho imparato a nuotare nella Parma con i miei amici, oppure correvamo con le biciclette. Da ragazzi invece si andava alla sagra del paese».
Ma da bambino ricorda anche la guerra. «L'ho vissuta in casa. In paese c'erano i tedeschi dell’aviazione perché qui a Vigatto avevano costruito il campo. Mi ricordo che arrivavano gli inglesi a mitragliare e noi bambini li guardavamo incoscienti, non avevamo paura nonostante fossimo proprio in mezzo al pericolo».
E racconta anche che «Quando andavamo a scuola in quel periodo c'erano momenti in cui ci gridavano di buttarci per terra perché stavano arrivando gli inglesi a mitragliare».
Nella frazione di Vigatto il signor Silvano vive da sempre. «Sono nato in questa casa. Ora c'è molta più gente, non ci si conosce più come una volta. Mi trovo comunque ancora molto bene, alle nove di sera c'è un silenzio assoluto, l’unico momento in cui c'è un po' di traffico è il mattino, per il resto è tranquillo». Infine rivela una forte passione per la montagna. «Faccio diverse camminate. Mi piace molto la natura, la montagna d’estate e d’inverno è sempre affascinante».M. S.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse