13°

28°

Personaggio

Il parco dell'Osteriaccia torna a vivere grazie a Renzo

L'esempio di un cittadino virtuoso che da solo ha ripulito e abbellito l'area verde. Via foglie e sporcizia. E sono sbucati tavoli, panchine e aiuole fiorite

Il parco dell'Osteriaccia torna a vivere grazie a Renzo

Il parco dell'Osteriaccia torna a vivere grazie a Renzo Biacca

Ricevi gratis le news
4

Se il parco dell’Osteriaccia, in via Cremonese, è di nuovo vivibile, se i piccoli possono scorrazzare sul prato e i grandi sedersi su una panchina all’ombra degli alberi è merito suo.
Renzo Biacca, carrozziere storico di Fognano, quel parco lo conosce bene, perché si trova proprio davanti alla sua attività.
«Venivo spesso qui, per prendermi una pausa dal lavoro e stare un po’ con i miei pensieri – inizia a raccontare –. Non c’era nulla: dovevo portarmi lo sgabello dall’officina e non sopportavo di vedere il parco abbandonato da tanti anni. In quarantacinque anni più che tagliare ogni tanto l’erba il Comune non ha mai fatto. Dopo che è stata tagliata questa primavera, ho realizzato una panchina con due bidoni di latta vuoti, colorati e decorati, e un’asse di legno su cui ho inciso il mio nome, così almeno se la rubano devono darsi da fare per cancellarlo».
La panchina è ancora lì, alla fermata dell’autobus. Dietro, Biacca ha creato una piccola aiuola di fiori colorati. E questo è stato solo l’inizio.
Nella pausa tra un lavoro e l’altro, aiutato anche dai suoi «scoiattoli», i piccoli del quartiere che ormai lo chiamano «nonno», ha ripulito il piccolo parco da foglie e sporcizia, erbacce e rifiuti abbandonati. Poi ha preso dei bancali di legno e ne ha ricavato un tavolino e due comode panchine. Tavolini e bidoncini colorati, rosa e azzurri, sono invece per i bambini. Da un rottamaio ha recuperato un portabiciclette che ha rimesso a nuovo e un vecchio lavabo da cui ha ricavato un tavolino più piccolo «per le conversazioni più intime», chiarisce sorridendo; con vecchi tubi, infine, ha creato gettacarte e posaceneri, che regolarmente ripulisce.
«Prima di buttare tutto mi metto i guanti e divido carta, plastica, vetro. Sa – dice sorridendo -, è per la differenziata».
Un restyling, insomma, fatto interamente con materiali di recupero. Ancora oggi, aiutato dall’amico Remo e dalla sua falciatrice, mantiene tagliata l’erba e pulita la zona.
Ora il «Parco degli scoiattoli», come lo chiama lui, l’unico polmone verde dell’Osteriaccia, è tornato ad essere frequentato, da bambini, adulti, anziani, giovani e anche dai cani con i loro padroni.
Per ringraziarlo, le mamme e le nonne dei bambini che frequentano il parchetto gli hanno organizzato nelle scorse settimaneuna festa a sorpresa, con torte, dolci, lettere e bigliettini a testimonianza della stima, della gratitudine e dell’affetto che nutrono per lui.
«Ho altri bancali da riutilizzare, qui il lavoro non è finito – dice -. Mancherebbero anche i giochi per bambini, che non posso realizzare io perchè non sarebbero a norma, e un drenaggio fatto bene: quando piove il parco diventa un lago. Ma per quello serve l’intervento del Comune».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marzio

    16 Agosto @ 11.05

    ogni quartiere, dovrebbe avere un comitato che organizzi e gestisca iniziative di questo genere. Speriamo che gli amministratori locali, prendano spunto da questa iniziativa, incentivando i cittadini a fare la stessa cosa.

    Rispondi

  • Danyel

    15 Agosto @ 17.50

    speriamo che i solerti vigili "urbani" non gli facciano la multa perche' non ha le autorizzazioni, e tanto meno l'assicurazione...

    Rispondi

  • Alberto

    15 Agosto @ 13.54

    un esempio da seguire , anzichè criticare sempre . è sufficiente un po' di buona volontà , tempo libero, fantasia e voglia di lavorare senza pretendere niente.

    Rispondi

  • Nocciolina

    15 Agosto @ 12.14

    Che dire... UN GRANDE! :D

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

IL FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno