18°

28°

Quartieri-Frazioni

L'ex Anagrafe risorge: nuovi edifici e verde pubblico

L'ex Anagrafe risorge: nuovi edifici e verde pubblico
Ricevi gratis le news
1

 L'area dell'ex Anagrafe è pronta a rinascere.  Nel  cuore dell'Oltretorrente sbrecciato dalle mazzate  dei demolitori sorgeranno due edifici residenziali di  pregio e un giardino pubblico. Un  complesso  - spiegano i tecnici dell'impresa che realizzerà i lavori - che saprà valorizzare  il tessuto urbano esistente,  pur rappresentando un elemento di novità per la zona. Un complesso  - aggiungono - frutto di scelte tecniche e  architettoniche d'avanguardia, ma  rispettose del contesto in cui si inseriscono: una sorta di cerniera tra passato e futuro. 

I numeri
L'area su cui sorgerà il nuovo comparto, delimitata da via dei Farnese, borgo Tanzi e borgo Delle  Grazie,  è pari a 5 mila metri quadrati. 
I lavori saranno eseguiti dalla «Parma Santa Teresa», la società che ha acquistato l'area per un valore di circa dieci milioni di euro, composta  dalle imprese  Soparco e   Pizzarotti (ciascuna per il cinquanta per cento). 
Due i fabbricati previsti, esclusivamente residenziali,   per una superficie complessiva di 15 mila metri cubi: in quello che corre lungo via dei Farnese e che quindi si affaccia sul  torrente, saranno ricavate  venticinque abitazioni;  nell'altro edificio, adiacente borgo delle Grazie,   saranno realizzati quindici   locali. Totale, quaranta appartamenti.
All'interno dei due fabbricati   sorgerà   un  giardino  pubblico attrezzato: 3 mila metri quadrati di verde, sentieri pavimentati e specchi d'acqua. Uno spazio pubblico che, nelle intenzione dei progettisti, è destinato a  rappresentare l'elemento forte di un percorso che lega il nuovo complesso al vecchio contesto urbano.
Inoltre, saranno realizzati due piani interrati  in cui  ricavare  all'incirca un centinaio di garages, destinati sia a chi acquisterà i nuovi locali, ma anche ai residenti dell'Oltretorrente.  
I tempi
Le demolizioni sono state iniziate  nel novembre del 2008, mentre nello scorso giugno sono iniziati gli scavi archeologici, che  hanno portato  alla luce la base del vecchio  convento  che sorgeva sull'area, andato distrutto a causa dei bombardamenti della seconda guerra mondiale. Per proseguire i lavori serve  il via libera della Sovrintendenza  dei beni architettonici. E' assai probabile che ulteriori scavi portino alla luce altri reperti: la zona, ad esempio, era attraversata dall'antica  strada romana che conduceva a Cremona. Pertanto, i tecnici dell'impresa hanno fissato il via dei  lavori a giugno prossimo e la fine entro il 2012.
I giardini verticali
Gli edifici saranno composti da quattro piani più un attico, per un'altezza complessiva di circa diciassette metri. Per la facciata,  verranno  utilizzati   materiali che vanno dalla pietra al vetro.  Un elemento che caratterizzerà  in modo marcato i fabbricati sarà il cosiddetto verde verticale: ovvero,  i giardini pensili  (vere e proprie vasche con piante e fiori)   che saranno realizzati per ciascun locale. Il disegno del comparto è stato firmato dall'architetto olandese Erick Van Egeraat, che si è aggiudicato  il concorso di idee riservato  solo a professionisti internazionali. A scegliere il progetto è stata una commissione composta da rappresentati di Comune, Provincia, Università, Ordini di ingegneri e architetti.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • betti

    13 Settembre @ 13.28

    cinque piani sono troppi per il centro storico,toglieranno luce e aria e vista agli edifici già esistenti. Ma la cosa peggiore è che non è previsto un parcheggio pubblico, ma solo garage a pagamento. Progetto inqualificabile, totalmente fuori contesto

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"