18°

28°

Quartieri-Frazioni

Arriva la "Giovanni Paolo Tv". E le parrocchie vanno in onda

Arriva la "Giovanni Paolo Tv". E le parrocchie vanno in onda
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari
Parma ha una nuova emittente locale. Si chiama «Giovanni Paolo Tv» e ha iniziato a trasmettere nelle scorse settimane. Si tratta della telestreet della parrocchia di San Paolo Apostolo (via Grenoble), ora visibile su tutta la città 24 ore su 24 sul digitale terrestre con un canale proprio.
 Per ricevere la nuova tv bisogna sintonizzarsi sul canale E6 frequenza 184,500, possedere un’antenna di terza banda e abitare in città. L’emittente parrocchiale al momento trasmette un notiziario settimanale sui fatti diocesani e la diretta della messa domenicale (nella chiesa sono state installate ben quattro telecamere), ed altri iniziative che si svolgono in ambito parrocchiale. Nata nell’ottobre 2006, ha mosso i primi passi trasmettendo in analogico nella zona limitrofa alla chiesa di via Grenoble.
«Giovanni Paolo Tv - spiegano i volontari che compongono la redazione - è nata per dare voce ai fatti della Chiesa di Parma. Il progetto iniziale era quello di diffondere il messaggio cristiano attorno alle case della parrocchia. Subito ci siamo attrezzati con un trasmettitore, un mixer e un paio di telecamere per la ripresa diretta delle serate in parrocchia e della messa domenicale». Col passare del tempo, ai primi giovani volontari, se ne sono aggiunti altri, attirati dal fascino dell’iniziativa promossa dal parroco don Francesco Rossolini. Ora fanno parte della tv alcuni giovani video maker, giornalisti in erba, lavoratori in pensione e tecnici, tutti impegnati a realizzare i programmi della telestreet. «Mettiamo il nostro impegno e le nostre capacità - proseguono i volontari - al servizio della comunità cristiana locale, perché tutti possano conoscere notizie che non sempre ricevono gli onori della cronaca, ma che raccontano esperienze vere, celebrazioni e testimonianze che tanti aspettavano di ricevere».
In questi anni, vissuti tra alti e bassi e diversi abbandoni, non sono mancate le soddisfazioni. Nel settembre 2007 il Comune, visto il nulla osta delle autorità regionali competenti, ha concesso alla giovane emittente la licenza per trasmettere. Un problema legato al segnale analogico ha però costretto la tv ha trovare un nuovo ripiego. E’ in quel momento che la redazione ha ipotizzato la soluzione del digitale terrestre. Da venerdì quello che fino a poco tempo fa appariva come un sogno, si è trasformato in realtà.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"