20°

Quartieri-Frazioni

«Senso unico in via Cagliari»

Ricevi gratis le news
1

 «Istituite il senso unico di circolazione in via Cagliari». E' questa la proposta che arriva dalla seduta della commissione Lavori pubblici che si è riunita a San Leonardo che ha proseguito nella disamina delle problematiche delle oltre 150 strade del quartiere.

 Un’operazione complessa - a tutt'oggi siamo a un quarto del lavoro con una quarantina di vie passate al setaccio - che si completerà entro l’estate e che ieri mattina ha visto anche altre tematiche al centro della discussione, quali l’allargamento del marciapiede su via Brescia e via Pasubio (quello attuale non permette la mobilità a carrozzine e carrozzelle), il completamento dell’asse ciclabile tra le vie Bologna e Venezia e la costruzione del marciapiede in via don Albertario. Importante anche il riferimento (tutte le proposte della commissione vanno in seguito ratificate dal consiglio, ndr) ai pali della luce: su via Brennero, Alghero e Alessandria si chiede di togliere gli attuali, in cemento, e di posizionarne in ferro come d’altro canto succede in tante zone della città. Un intervento, rileva il coordinatore, Fiorenzo Pignotti, «in nome della sicurezza e del rispetto dell’arredo urbano». A farla da padrone, comunque, l’istanza di via Cagliari: la proposta del senso unico di circolazione porterebbe di riflesso anche un’altra questione cara al quartiere, ovvero l’adeguamento del marciapiede, anche qui come in via Brescia e Pasubio, angusto e scarsamente accessibile alle fasce deboli, anziani, mamme con carrozzine e disabili in genere. E sempre dal San Leonardo continua a tenere banco la questione della riapertura di via Ravenna che ha portato a una sonora contestazione dell’assessore alla Viabilità, Davide Mora, nel corso dell’ultima assemblea pubblica: il comitato dei residenti si dice «perplesso in merito a una scelta arrivata senza motivazioni logiche e scientifiche» e si è fatto carico in seconda battuta di contattare azienda sanitaria e Arpa con l’intento di capire se esistano i presupposti per tornare a richiederne la chiusura. In questa direzione si inserisce inoltre la riproposizione di un documento datato 2006 che ne chiedeva in effetti la chiusura e la richiesta che «ogni decisione in merito, una volta motivata, sia organica al progetto di riqualificazione della zona». Sempre Pignotti si è fatto promotore infine di una richiesta da inoltrare all’amministrazione comunale già recepita in sede di consiglio per la costruzione di una rotatoria a rialzo all’intersezione tra le vie Ravenna, Prampolini e Milano sulla falsa riga di quella già esistente in via Venezia per mitigare il volume di traffico che insiste sulla strada.fr.sa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    18 Febbraio @ 14.16

    Sarebbe ora di istituire il senso unico in via Cagliari... l'ideale sarebbe di istituirlo in direzione di via Europa.... per decongestionare l'incrocio con via Trento-S.Leonardo-Venezia l'incrocio di "sgaido" come lo chiamo io.... dov'è impossibile realizzarci una rotonda,almeno da quel che ho sentito.... almeno fare in modo che ci passino meno macchine....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel