18°

28°

Quartieri-Frazioni

Dal San Benedetto a Treviso: la carriera di un campione

Dal San Benedetto a Treviso: la carriera di un campione
Ricevi gratis le news
0

Michela Spotti
Un cuore parmigiano che pulsa nel corpo di un campione. Quello del pallavolista Alessandro Farina, parmigiano  nato e cresciuto nel quartiere San Pancrazio anche se oggi vive a Treviso, dove gioca.
«Ho iniziato pallavolo alla scuola media San Benedetto, grazie al mio professore di ginnastica, Franco del Chicca, che mi ha trasmesso la passione per lo sport. Ringrazio i miei genitori che mi hanno dato la possibilità di fare varie attività sportive come la ginnastica da piccolissimo, atletica, basket, calcio, baseball e tennis».
La sua prima apparizione in serie A è stata «con la Maxicono Parma, quando avevo 16 anni». Ama la pallavolo perché è uno «sport che oltre ad impegnare fisicamente, insegna tanto dal punto di vista mentale poiché tecnicamente non è semplicissimo, per giocare serve molta concentrazione e poi è uno sport di squadra». Nato come campione a Parma, è approdato a Treviso dodici anni fa.
«Dopo il San Benedetto sono passato alle giovanili della Maxicono, poi in prima squadra, due stagioni in A2 con il Cariparma e infine a Treviso dove ho vinto il mio primo scudetto. Ho avuto molti titoli e riconoscimenti, penso a chi mi ha insegnato a fare questo sport, alla passione che mi hanno trasmesso gli allenatori, alla società che in seguito mi ha dato la possibilità di esprimermi ad alto livello (la Maxicono) e non posso fare altro che ringraziarli e dire che parte dei miei successi senza di loro non sarebbero arrivati. Penso anche che se la pallavolo tornasse a Parma ai livelli di un tempo forse tra 10 anni ci potrebbero essere parmigiani a contendermi i titoli vinti e ne sarei felice». E nonostante i successi, rimane un semplice ragazzo di quartiere, che sente nostalgia di casa.
«Di Parma mi mancano le specialità culinarie (cappelletti, tortelli, prosciutto, formaggio), ma grazie ai miei genitori faccio periodicamente scorta. Di San Pancrazio invece i ritrovi fra amici, le feste, le bravate, le sfide a calcio... eravamo un gruppo numeroso e affiatato che col tempo si è perso per dare spazio alle necessità della vita. Ricordo i ritrovi alla ''cabina della luce'', la gelateria Maracanà, della quale sono stato uno dei primissimi clienti, il tabaccaio, unico nelle vicinanze dove si compravano le figurine, il panificio Giacomazzi, le capanne nei campi, le sfide a calcio ''quartiere-San Pancrazio'', le serate estive alla pista di pattinaggio». Ricorda San Pancrazio come «un paesino di periferia ci si conosceva tutti, il centro della vita era la chiesa con il suo campo da calcio, il teatro, si poteva girare tranquillamente in bicicletta, ogni tanto si andava ai go-kart a vedere qualche gara visto che la pista è li vicino e poi era pieno di campi dove andare a correre e a giocare. Inoltre è qui che ho conosciuto la donna della mia vita: Elena con la quale ho avuto due splendidi bambini Edoardo ed Eleonora».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"