13°

23°

Quartieri-Frazioni

Panocchia, la sindrome dell'abbandono

Panocchia, la sindrome dell'abbandono
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

C'è silenzio nella piccola piazza al centro di Panocchia, fresca di restauro ma comunque deserta. Solo il fruscio del vento che carezza i pini marittimi rompe quell'atmosfera che pare ovattata. Eccolo il cuore pulsante di questo paese, quasi 900 anime, che si dividono tra il piccolo alimentari, il circolo Arci Ciclone, il bar «e niente più» come dicono gli stessi residenti. Una sorta di limbo, dunque, «dove spesso l’apatia è l’unica cosa che resta». L’amarezza serpeggia tra le strade di questa piccola «frazione addormentata» nel profondo della Parma Sud. «Ecco perché vorrei trasferirmi a Langhirano». Gianni Calestani, ha 83 anni e gli occhi di ghiaccio. L’uomo siede vicino all’ingresso di casa, in compagnia dell’amico Giovanni Bertoletti. Calestani, dal volto mite e segnato dal tempo, lamenta «l'assoluta mancanza di qualsiasi cosa. E questo rende lo scorrere della vita fin troppo tranquillo».
Di tutt'altro avviso il suo compagno di chiacchiere che afferma: «in realtà è sempre stato così e non è solo una questione amministrativa». Bertoletti scuote il capo: «Il problema è che chi abitava da queste parti ha preferito migrare negli altri paesi, come se l’erba del vicino fosse più verde e invece ha lasciato semplicemente inaridire il proprio». E aggiunge: «Come la questione della scuola, dove tra i corridoi semi deserti spiccano aule abbandonate alla polvere e al puzzo di stantio che rivivono solo grazie ai «Chips» e alcune associazioni impegnate nella solidarietà». «Nonostante la presenza dell’istituto scolastico i bimbi venivano portati a Vigatto o Corcagnano perciò non ci si può lamentare»,  sbotta ancora Bertoletti. Entrando nel piccolo alimentari, dove i profumi dell’antica tradizione parmigiana danzano tra le narici, s'incontrano poi gli «zoccoli duri» del paese. A cominciare proprio dal titolare, Roberto Cortesi che da oltre 50 anni accoglie i clienti sorridendo dietro al banco. «E' una frazione dimenticata - affonda l’uomo - e questo traspare dall’assenza quasi totale dei servizi e dalle risposte dell’amministrazione troppo spesso tardive. A volte abbiamo l’impressione che il Comune abbia ''bollato'' questa frazione come una di quelle che possono attendere». «Ormai è diventato un quartiere dormitorio - rincara la dose Cristina Paglia - con molti abbandoni e pochi arrivi». «Però c'è l’aria buona - assicura dolcemente Azzurra Dallafiora, 76 anni e panocchiese «doc» - ci si conosce tutti ed esiste una solidarietà tra vicini di casa che si trova in pochi altri luoghi». Ma è Ettore Guatelli, sorriso franco e piglio diretto, a «levarsi qualche sassolino dalla scarpa», come lo definisce lui. «Mancano i parcheggi, il servizio di trasporto lascia a desiderare, non esiste un vero e proprio centro d’aggregazione e in alcune strade manca l’illuminazione da circa un anno». «Siamo il fanalino di coda della Parma Sud - gli fa eco Giuseppe Turchi, storico calzolaio del paese - e di questo passo Panocchia è destinata a scomparire». Come a conferma delle parole di Turchi spunta Andrea Cortesi, 19 anni e zaino in spalla, che afferma scrollando le spalle: «E che dovremmo rimanere a fare noi giovani qui»? 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno