18°

28°

Quartieri-Frazioni

Sandra, la «calsolära» dell'Oltretorrente

Sandra, la «calsolära» dell'Oltretorrente
Ricevi gratis le news
2

Quante volte abbiamo sentito parlare, letto o visto per tv storie di donne manager, attrici, cantanti , donne medico, scienziate, persino astronaute. Ma di donne calzolaie nemmeno l’ombra anche perché, molto probabilmente, ce ne saranno poche. Nella nostra città una donna calzolaio esiste: 47 anni, parmigiana del sasso nativa di «borog Bartàn», bottega e abitazione «de d’la da l’acqua» nella centralissima strada D’Azeglio. Alessandra, per tutti Sandra, Ghirardi ha sempre subito, anche da ragazzina, un’attrazione fatale per il cuoio e la lavorazione della pelle. Dopo avere iniziato a 16 anni come apprendista in una pelletteria, Sandra, approdò nel negozio di Pomi dove lavorò una decina d’anni sotto la guida esperta di un provetto maestro calzolaio: il mitico Ferrante Pomi. Alla fine del mese, Sandra, festeggerà i dieci anni di attività nella sua botteguccia di strada D’Azeglio proprio di fronte all’ospedale vecchio. Pochi metri dove c'è dentro di tutto e cioè la vis creativa di una giovane artigiana che prosegue un antico mestiere che sta scomparendo, ma che a Parma vanta illustri predecessori come il dantesco Asdente, il mitico Cortopasso e il leggendario ciabattino che confezionò le scarpe a Sant'Ilario. Grinta, tanta voglia di lavorare, Sandra, è divenuta un punto di riferimento per tantissima gente: giovani, anziani, uomini e donne. Seduta dietro il suo desco o alle prese con una centenaria Necchi, ancora perfettamente funzionante, la calzolaia parmigiana, vegliata dall’immagine impolverata di San Crispino protettore dei ciabattini, rifà suole e tacchi e crea oggetti di cuoio come ornamenti e portafogli. La bottega di Sandra è anche un luogo d’incontro della parmigianità più vera dove si possono incontrare alcune figure popolari della città colorita e autentica che ogni vero parmigiano porta nel proprio cuore: dal barbiere Felice Lepori al mitico «sceriffo», dal fornaio Walter Ferrari, per tutti «mitraja», a Corradone Marvasi presidente dell’«Aquila Longhi» le cui finestre si specchiano nella bottega di Sandra. Ed ancora alcuni soci del «Pedale veloce» e le anziane del quartiere che, d’ogni tanto, portano alla loro «calsolära» un sacchetto di torta fritta, dolcetti, salsine e torte fatte in casa. Una famiglia tipicamente oltretorrentina la sua, infatti papà, mamma e il fratello Pietro, che gestisce con un socio una caffetteria in strada D’Azeglio, risiedono nella stessa strada da sempre come pure Sandra che, dalle finestre della sua casetta da single, domina le Torri dei Paolotti. Fra pochi giorni ricorrerà la festività di Sant'Ilario, patrono della città, e sicuramente le sue anziane clienti non le faranno mancare le dolci scarpette della tradizione come a voler significare la dolcezza con la quale «la calsolära pramzana» tratta il suo lavoro e la sua gente «de d’la da l’acqua» . Calzolaia Alessandra Ghirardi, per tutti semplicemente Sandra, nel suo negozio di via D'Azeglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Angela Nonni

    29 Settembre @ 21.52

    brava Sandra io abito in un piccolo paese di nome Brisighella (Ravenna) e sto imparando a fare la calzolaia e se tutto va in porto e la salute non mi abbandona da gennaio apro un'attività mia di calzolaio e mi da soddisfazione quando un vecchio paio di scarpe riprende vita...............ah! dimenticavo ho 48 anni a gennaio 49 e ho rivoluzionato la mia vita,facevo la caporeparto in una azienda artigiana di confezioni di lingerie......forse sono stata incoscente ma io mi sento solo coraggiosa ma in fondo sono donna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

    Rispondi

  • paola

    16 Settembre @ 08.46

    grande sandra! sono una donna di quarantanni che cerca di avviare un piccolo laboratorio da calzolaio, ma è cosi difficile trovare qualcuno che mi insegni il mestiere. comunque non mollo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Dopo il borseggio sul bus

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat

lutto

Scomparso Mino Bruschi

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

MOBILITA'

Pista ciclabile pericolosa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design