18°

28°

Quartieri-Frazioni

Corale Verdi, le voci bianche e la loro maestra

Corale Verdi, le voci bianche e la loro maestra
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli

Nel cuore di quel quartiere dove da sempre le note del bel canto si librano a mezz’aria tra il profumo di torta fritta e la bruma di torrente, da ormai sei anni c’è una maestra con la voglia di «guadare» le nuove generazioni attraverso l’amore incondizionato che da sempre la accompagna: quello per la musica.
Il Coro voci bianche della Corale Giuseppe Verdi, diretto da Beniamina Carretta, è una realtà ormai di successo, che ha l’obiettivo di divulgare la musica come disciplina educativa.
«Senza alcun pregiudizio sul genere musicale - spiega la direttrice -. Non solo lirica, al contrario di come molti potrebbero pensare, ma anche canti popolari (dialettali e delle tradizioni europee e del mondo) e musica leggera».
Oggi fanno parte del coro ben cinquantatré bambini, un po’ di tutte le età (si va dai quattro ai sedici anni).
Si ritrovano una volta a settimana in vicolo Asdente e imparano il canto.
«Dai quattro ai sette anni facciamo propedeutica, avvicinando i bambini alla metrica come se fosse un gioco, per renderli consapevoli anche delle sensazioni che la musica è in grado di trasmettere loro e di quello che si può imparare a fare con i suoni- continua la Carretta -. Ai più grandi insegniamo anche la partitura».
La Corale Verdi, presieduta da Andrea Rinaldi, è un vero punto di riferimento culturale e aggregativo per l’intera città.
«Il Coro voci bianche è anche un modo per avvicinare le giovani generazioni a questa realtà - continua la maestra elementare laureata in pedagogia a indirizzo musicologico - . Ho accettato con entusiasmo di prendere parte a quest’avventura, perché la musica è un’arte che non ha confini, in grado di unire le persone. Trasmettere questo amore ai ragazzi è il mio obiettivo prioritario».
Negli ultimi anni i piccoli cantori si sono esibiti in diversi teatri emiliani, anche sotto la direzione di maestri di fama internazionale, e hanno inciso un cd dal titolo «Orizzonti di suoni».
«Raccoglie canzoni popolari dei diversi paesi del mondo, cantate in lingua originale - dichiara la Carretta -. Tra le esperienze più importanti che abbiamo intrapreso, ricordo, ad esempio, la prima volta che ci siamo esibiti per la rappresentazione di Turandot o quando abbiamo cantato a Bologna diretti dal maestro Claudio Abbado».
Con lo stesso entusiasmo che i piccoli allievi le trasmettono, la dolce maestra dell’Oltretorrente sembra continuare ad innamorarsi della musica ogni giorno. Sembra che le note facciano parte della sua anima e che la grande tradizione musicale della nostra terra contribuisca non poco a mantenere vivi in lei l'entusiasmo e la sensibilità. Non c’è che dire, con un esempio così, con una tala passione e una tale competenza non potranno che infatuarsi della musica  anche tutti i «suoi» bambini.  Ed è, questa, una prospettiva molto importante sul piano tanto culturale quanto pedagogico.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"