17°

28°

Quartieri-Frazioni

L'uomo che suonava la viola ora ama orchidee e bonsai

L'uomo che suonava la viola ora ama orchidee e bonsai
Ricevi gratis le news
0

Damiano Ferretti

Ha cominciato come orchestrale, suonando a Vienna e nelle più importanti camere musicali italiane. Ora vende bonsai e orchidee sotto la «vela» della nuova piazza Ghiaia. Questa - in estrema sintesi - la storia di Luca Serpini, originario di Varese ma parmigiano d’adozione «infatti da undici anni vivo in questa città - ci tiene a ribadirlo - felicemente sposato». «Ho iniziato - spiega - a studiare musica già all’età di quattro anni, prima suonando il violino e poi la viola: mi sono diplomato al Liceo musicale di Varese e poi mi sono trasferito a Milano per iscrivermi alla Scuola civica di musica». Ma la vera svolta nella vita di Luca, è arrivata quando ha scelto di andare a studiare la viola nella capitale austriaca - famosa per aver dato i natali a Mozart e per le sue torte al cioccolato - dove ha avuto la fortuna di suonare con alcune delle più apprezzate orchestre al mondo. «Ho suonato - racconta con orgoglio - con le maggiori orchestre viennesi, quali la “Wiener Staatsooper” e la “Tonkünstler”, ma anche con i maggiori direttori d’orchestra apprezzati e conosciuti a livello internazionale: Lorìn Maazel, Georges Prêtre e Krzysztof Penderecki; con il mio quartetto abbiamo organizzato numerose tournée in tutto il mondo, ma - ammette - per ragioni sentimentali sono tornato in Italia riuscendo, nel contempo, a coltivare la mio passione suonando come “prima viola” nelle maggiori realtà cameristiche italiane: dalla “Symphonica Toscanini” ai “Virtuosi Italiani”, dall’“Orchestra da Camera” di Mantova fino ai “Solisti” di Pavia». La vita per un musicista, in Italia, però, non è delle più semplici, e la conferma arriva dalle parole dello stesso Serpini: «Se a Vienna la musica è una religione, un patrimonio che tutti vogliono condividere, lo stesso non può dirsi per il nostro Paese, dove, ormai, i musicisti sono dei veri precari e si va a teatro unicamente per sfoggiare l’ultima pelliccia o per farsi notare dalle televisioni. Qui - dice, quasi rammaricato - quando spieghi alla gente che fai il musicista, la prima cosa che ti senti dire è: “ma che lavoro fai”?».  Ed è proprio a causa di questa situazione  che ha spinto Luca ad aprire un negozio di bonsai e orchidee in piazza Ghiaia: «La passione per queste piante ce l’ho nel sangue fin da quando ero bambino».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

PARMA

Gervinho, che gol!

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"