10°

28°

Quartieri-Frazioni

Stazione: l'annunciata nuova viabilità non è partita

Ricevi gratis le news
0

Non ci sarà nessun ampliamento del cantiere della stazione, almeno per ora.  Questa sarebbe la scelta presa dalla Bonatti alla luce dei noti problemi di pagamenti che affliggono da tempo il cantiere di piazzale Dalla Chiesa a causa delle difficoltà economiche della Stu stazione.
E così, dopo che giovedì era stato annunciato l'ennesimo cambiamento della viabilità e del sistema di parcheggi da parte del Comune, con tanto di animata protesta da parte di un noto barista della zona, ieri mattina, a sorpresa e senza che fino a sera fosse ancora arrivata alcuna comunicazione ufficiale sulle motivazioni,  nessuna nuova palizzata è stata eretta e nessun cambiamento è stato introdotto nell'area di piazzale Dalla Chiesa. L'unica novità è stata la tracciatura dei 10 stalli di sosta per i residenti in via Monte Altissimo che pure erano previsti dall'ordinanza che avrebbe dovuto spostare i parcheggi di “sosta breve” in via Verdi, e che sono dunque già entrati in funzione.
Non è ancora dato sapere se il rinvio della partenza dei lavori nell'area di fronte ai portici  prevede una nuova data o, se, come è trapelato ieri da fonti ufficiose, lo «stop» all'allargamento del cantiere è per il momento  a tempo indeterminato in attesa di un chiarimento sulla pesante situazione debitoria che la Stu stazione ha nei confronti del raggruppamento di imprese, guidato dalla Bonatti, che sta eseguendo i lavori in questo grande cantiere. L'unica cosa certa è che, dopo la lunga pausa ferragostana, durata un paio di settimane, i lavori sono ripresi a ritmo ridotto e senza più l'ausilio delle imprese subappaltatrici, alle quali è arrivata una comunicazione di sospensione dei lavori che stavano effettuando.  A questo punto, infatti,  fra Bonatti e Stu stazione è in corso una trattativa per la «ristrutturazione» del debito, in modo da poter stabilire  la parte dei lavori da completare e quella che si può posticipare oltre che, soprattutto, scadenze precise per i pagamenti, visto che il credito delle imprese si aggirerebbe, sempre secondo stime ufficiose, attorno ai 20 milioni di euro.
Intanto, ieri mattina il Comune ha opportunamente deciso di non procedere con la chiusura di un altro tratto di piazzale Dalla Chiesa e, in attesa di sapere l'eventuale data per l'avvio dei nuovi lavori, la situazione viabilistica rimarrà ancora per qualche tempo quella in vigore da qualche mese. Anche se la vera questione, a questo punto, riguarda i tempi di completamento di un cantiere aperto da ormai due anni e mezzo che rischia davvero di diventare «infinito» a causa dei problemi finanziari del Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Bruce Springsteen ha compiuto 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen ha compiuto 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno