16°

28°

Quartieri-Frazioni

Pista ciclabile di via Volturno, cantiere fermo e disagi infiniti

Pista ciclabile di via Volturno, cantiere fermo e disagi infiniti
Ricevi gratis le news
2

 Enrico Gotti

«Il marciapiede è un fossato. Le assi di legno per fare arrivare i clienti le abbiamo messe noi - dice Luisa Viani, del negozio Bocchi Electroservice di via Volturno, assediato da un cantiere fantasma -. Sono 8 mesi che aspettiamo di tornare alla normalità». 
L’azienda che doveva costruire la pista ciclabile è andata via, lasciando buchi e transenne per centinaia di metri. «Sono venuti a dirci che questa settimana iniziavano i lavori. Non si è visto nessuno. Hanno montato i gabinetti. È già qualcosa, prima non c'erano neanche quelli», scherza Luisa. «Ad aprile c'era il muro di Berlino qui. - continua - Non si vedeva neanche che c'eravamo. "Signora, ma siete aperti?" mi chiedevano al telefono. A giugno i lavori si sono fermati e tutto è rimasto così com'era». Un cantiere infinito per costruire una pista ciclabile di 980 metri, per la quale il Comune aveva previsto una spesa da 950 mila euro.
«Alla fine non si sa neanche cosa ci faranno - dice una ragazza, proprietaria del bar all’inizio della via. - Il danno economico c'è stato eccome: questa estate è stata la peggiore in assoluto».
Su Facebook è nato il gruppo «piste ciclabili a Parma, il caso via Volturno e non solo». Denuncia disagi e pericoli: scomparso il marciapiede, i passeggeri scendono dall’autobus in strada. Per gli utenti, il cantiere fermo è diventato «la metafora della situazione generale di Parma» e negli ultimi commenti arriva un augurio al commissario Anna Maria Cancellieri: «Auspichiamo che fra le tante attività possa risolvere lo scandalo di via Volturno». I lavori sono iniziati a fine aprile e dovevano essere terminati il 2 ottobre. A giugno tutto si è fermato. L’ex assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello ha spiegato che la colpa non é stata dei mancati i pagamenti del Comune, ma della situazione economica in cui già si trovava l’azienda parmigiana che aveva vinto la gara d’appalto. Per il ritorno alla normalità, il Comune ha assegnato i lavori al global service, cioè le ditte convenzionate per riparazioni e manutenzioni. Il progetto esecutivo della pista ciclabile, approvato il 5 giugno 2010, prevedeva anche la costruzione di una rotatoria all’altezza della facoltà di Medicina, nuovi lampioni e alienazioni di aree private. Tutte opere che non saranno eseguite, con un risparmio di circa 300 mila euro. Il progetto è stato modificato più volte: il quartiere Molinetto e i commercianti, per non perdere posti auto, hanno chiesto e ottenuto una pista ciclabile più stretta e su entrambi i lati di via Volturno. Ma ora si accontenterebbero di riavere i marciapiedi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simo

    15 Novembre @ 16.57

    se il comune le cose le faceva bene , tutto questo non succedeva . i commercianti ovviamente e assolutamente , vengono al primo posto , perche' se chiudono , neanche quelle 4 luci ci sono . per cui ai commercianti che devono lavorare in quello shifo , va un applauso , visto che lo shifo di tasse e iva le pagano anche in quelle condizioni . per cui prima di parlare collegare il cervello alla lingua .

    Rispondi

  • sergio

    04 Novembre @ 10.25

    Come al solito contano solo i commercianti. E tutti i cittadini che transitano in via Volturno in bici per recaresi all'Ospedale o nelle facoltà di Medicina non hanno diritto ad una pista ciclabile? Se i commercianti e i politici del quartiere avessero fatto meno ostruzionismo, oggi la pista ciclabile sarebbe già pronta.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"