17°

29°

Quartieri-Frazioni

La lettera - Lo squallore di Martorano e San Prospero

Ricevi gratis le news
8

Riceviamo e pubblichiamo:
"Volentieri intendo porre all'attenzione del Comune...o di quel che è rimasto...lo squallore della zona in cui vivo:Martorano, San Prospero. Esiste una strada denominata San Cosimo, quella che dalla via Emilia conduce a Monticelli, che è priva di marciapiede e/o pista ciclabile,  senza illuminazione, ed essendo frequentata da prostitute e da immigrati che abitano in zona e la percorrono a piedi, è assolutamente pericolosa. Soprattutto nelle sere nebbiose i pedoni sono a rischio seriamente. I fossi sono inoltre un ammasso di rifiuti che rendono l'ambiente simile ad una discarica napoletana. Sponsandoci a San Prospero, l'ufficio postale è microscopico e inaccessibile ai disabili, inadeguato per una città che si affaccia al 2012.
San Prospero è cresciuto senza alcun progetto architettonico, estetico, razionale, funzionale. Fa insomma schifo in ogni sua parte, da qualsiasi angolazione lo si osservi. A Martorano...e siamo sempre nel 2012, viviamo senza la rete fognaria. Ma l'Amministrazione Comunale non ha mai pensato alle cose con un ordine di importanza? Le ronde con i due militari accompagnati dal carabiniere di turno io non le ho mai visti, se non in centro storico. Ma non fa parte del Comune di Parma anche Martorano? Chi è colui che organizza la passeggiatina quotidiana di costoro? Concludendo, un cenno all'orrendo quanto inutile e costosissimo passaggio metallico sopraelevato all'altezza dello svincolo della tangenziale con la diramazione per Beneceto. Non lo usa nessuno, ma lo abbiamo pagato tutti; bell'investimento.Per intenderci quello bianco in prossimità della rotonda situata tra il Dadaumpa e il parcheggio scambiatore est.
Per ora è tutto. Grazie
Marco Chierici
marcochierici@libero.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • il bestia

    19 Settembre @ 21.31

    Ma, io sn di pc, mi è capitato di trovarmi x caso una sera di fine estate a s.prospero p.se ma è un bel posto, è tranquillo, non vedo dove siano quei disagi, certo le frazioni e le nstr città non sono tokio o singapore, ke volete di più ?

    Rispondi

  • massimo

    19 Dicembre @ 21.48

    un po di riqualificazione non farebbe male...senza cementificare troppo...perchè il comune di parma fa in fretta...

    Rispondi

  • LUCIA

    19 Dicembre @ 13.15

    PURTROPPO LE FRAZIONI SONO STATE DIMENTICATE... ANCHE CORCAGNANO E' STATO ABBANDONATO AL SUO DESTINO. ORA POI, DA QUALCHE ANNO, NOI ABBIAMO ANCHE L'ECOMOSTRO DELLA EX STAR , ABBANDONATA, FATISCENTE CON I SUOI BEI TETTI ALL'AMIANTO, LE RETI DI RECINZIONE CON I BUCHI DA CUI CHIUNQUE PUO ENTRARE... SIAMO PROPRIO DI SERIE B ANCHE SE LE TASSE LE PAGHIAMO COME QUELLI DEL CENTRO.

    Rispondi

  • sbairsda

    19 Dicembre @ 12.28

    ha ragione il sig. Luca ad infervorarsi. a Napoli la spazzatura non c'è...e gli asini volano.

    Rispondi

  • Matteo

    19 Dicembre @ 11.37

    Buongiorno, ringrazio il Sig.Chierici per aver sollevato la questione. Io non vivo a San Prospero ma è una zona che conosco molto bene ed effettivamente è una cosa squallida. Piena solidarietà con quanto ha scritto nella lettera. E' una situazione veramente inaccettabile, tutta la spazzatura, le prostitute, i loro clienti e i numerosi extracomunitari e napoletani che abitano in zona (sarà un caso? inutile che il sig.Luca si offenda tirando in causa stereotipi e offese varie perchè è la pura verità, e la verità fa male) hanno decisamente reso squallida quella zona. Non capisco come ormai nel 2012 ci possa essere gente che davanti a casa si trova delle prostitute anche di giorno, sporcizia dappertutto e strade abbandonate a se stesse. Caro sig.Luca, inutile rifugiarsi con la testa sotto la sabbia negando l'evidenza, è ora che i napoletani che hanno voglia di cambiare le cose si diano una bella scantata e lo facciano perchè stanno rovinando quel poco di buono che è rimasto dell'immagine dell'Italia

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design