12°

19°

Quartieri-Frazioni

Corcagnano dice addio al "gigante buono"

Corcagnano dice addio al "gigante buono"
Ricevi gratis le news
0

 Margherita Portelli

Dalle montagne ti aspetti che non si spostino mai. E così nessuno, fino all’altro giorno, aveva mai pensato che Franco Orlandini, il «gigante buono» del quartiere, potesse andarsene così improvvisamente. Residente a Corcagnano da una vita, Orlandini era nato 72 anni fa a Cortile San Martino di Collecchio. Tutti i compaesani, e anche gli amici delle frazioni vicine, lo conoscevano e avevano imparato ad apprezzare la dolcezza d’animo che si nascondeva dietro una stazza da titano. Lo si vedeva sempre, in sella a quella bicicletta che sotto di lui sembrava un triciclo, o sullo scooter con il quale si spostava da un paese all’altro. Sabato mattina un attacco cardiaco se l’è portato via. A nulla è valso l’intervento dei sanitari: «Francone», come lo chiamava qualcuno, era già morto. Dopo aver lavorato a lungo nella stalla con il padre e il fratello, e in un caseificio, ora Orlandini era in pensione. Da sempre impegnato nel volontariato, non si tirava mai indietro quando c’erano da organizzare feste di paese, o quando l’Avis Vigatto aveva bisogno, ma la sua grande passione era la bicicletta: tra i fondatori del gruppo ciclistico Avis Vigatto negli anni Sessanta, Orlandini ne era tuttora socio. «Noi lo chiamavamo il “gigante buono”, perché sembrava potesse rovesciare il mondo, ma in realtà non era capace di fare male ad una mosca - racconta Bruno Adorni, presidente del gruppo ciclistico -. Amava la compagnia, era uno di quelli con la battuta pronta, ed era sempre disponibile a offrire il suo aiuto per tutte le iniziative di paese. Non si era mai fatto una famiglia, e io gli dicevo che aveva sposato la bicicletta». Anche il presidente dell’U.s. Carignano, Vittorio Dodi, lo ricorda con affetto: «Con lui viene a mancare un personaggio cardine del quartiere Vigatto - spiega -. Dietro un aspetto apparentemente burbero e scontroso, si nascondeva una persona buona e disponibile». Adriano Benassi, presidente dell’Avis Vigatto, aggiunge: «Lo conoscevano tutti. Era sempre felice di rendersi utile quando c’era bisogno di lui». A piangerlo con l’intera comunità del quartiere, oggi, ci sono le sorelle Giuseppina e Marisa, e il fratello Giancarlo. I funerali avranno luogo domani, partendo alle 9.30 dall’ospedale Maggiore per la chiesa di Corcagnano, e proseguiranno per il cimitero di Vigatto, mentre il rosario sarà recitato questa sera alle 20.30 nella stessa chiesa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 negli scatti di Fabrizio Effedueotto

fotografia

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 Foto

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

HI-TECH

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Blitz dei ladri ai Corrieri: portata via la cassaforte

Furto

Blitz dei ladri ai Corrieri: portata via la cassaforte

3commenti

CASO CONQUIBUS

Aversa è ai domiciliari, ma alcuni colleghi vorrebbero una sua consulenza

1commento

Coldiretti

Morto Ettore Picchi, il «paladino» degli agricoltori

governo

Approvata la manovra 2019. Esteso lo stato d'emergenza per i danni da maltempo 2017 a Parma

INTERVISTA

"Sui social parliamo di libri". E l'insegnante di Borgotaro diventa... un cruciverba Video

Intervista a Massimo Beccarelli, insegnante sempre più impegnato con gli hashtag culturali.

ieri sera

Incidente in tangenziale a Collecchio: un ferito al Maggiore

Lutto a Ozzano

Muore il giorno dopo il compleanno

SISSA

Tentano la truffa dell'incidente, lei non ci casca

FONTANELLATO

Addio ad Afan de Rivera Costaguti

Si ribalta con l'auto: ferita gravemente una 29enne

CALCIO E TIFO

D'Aversa ha un suo Parma club

colpo

Furto in un bar di Sanguinaro, il ladro striscia (Guarda il video) ma l'allarme suona lo stesso

3commenti

ECONOMIA

Piano 2020: il Gruppo Custom cresce e investe a Parma Videointervista

economia

Accordo Barilla-Crèdit Agricole, per il credito ad aziende della filiera

FIDENZA

Maxi furto all'ospedale di Vaio: rubati macchinari per 300mila euro Video

4commenti

incidente probatorio

Caso Pesci, la giovane che ha denunciato gli abusi sarà interrogata lunedì Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'esempio di Ilaria Cucchi Donna ostinata sorella di tutti

di Filiberto Molossi

5commenti

CHICHIBIO

«Ristorante Mora» Un classico della cucina parmigiana

di Chichibio

3commenti

ITALIA/MONDO

Lutto nella moda

E' morto Mario Bandiera, fondò la griffe Les Copains. Aveva 87 anni

il caso

Migranti "scaricati" in Italia, la Francia ammette: "Un errore, gendarmi nuovi"

SPORT

volley

Mondiali donne; primo ko (irrilevante) dell'Italia, la Serbia vince 3-1

TIFOSI

Inaugurato il Parma Club "Roberto D'Aversa" in via Mantova

SOCIETA'

archeologia

Pompei, iscrizione cambia la data dell'eruzione: non ad agosto, ma il 24 ottobre

MUSICA

I Foo Fighters fanno salire il piccolo fan sul palco. Lui suona i Metallica e stupisce tutti

MOTORI

moto

Suzuki Katana, il ritorno

GLAMOUR

Lapo Elkann firma Renault Captur Tokyo Edition