17°

29°

Quartieri-Frazioni

Via Regalia: dal tombino escono rifiuti e puzza

Via Regalia: dal tombino escono rifiuti e puzza
Ricevi gratis le news
2

Chiara Pozzati
In via Regalia c’è una questione che puzza. E la distesa di carta igienica, insieme al tanfo inconfondibile, lasciano ben poco spazio all’immaginazione di chi arriva in questa laterale di via Toscana.
Il tombino della discordia è circondato da melma e rifiuti «rigurgitati» da una crepa delle tubature fognarie. Tubature vecchie e malandate, a detta di molti. La vicenda sta sollevando un vero e proprio polverone tra i residenti impegnati in questa battaglia da anni. «Cinque per la precisione - spiega Giorgio Tarana, presidente del Comitato di via Toscana -. Abbiamo segnalato più volte la situazione ma il Comune non ci ha mai dato retta».
Funziona più o meno così: carta igienica e rifiuti «vari» sgorgano dal tombino quasi tutti i giorni. I residenti inferociti chiamano tecnici di Iren, vari assessorati del Comune, perfino i vigili. «Loro vengono e si limitano a constatare quello che già sapevano», prosegue Tarana con amarezza.
«L’ultima volta che hanno fatto le «pulizie» risale al 12 febbraio: hanno aspirato per diverse ore sia dentro che intorno al tombino. Qualche giorno dopo è tornato tutto come prima»: Tarana scuote la testa. «Hanno più volte tentato di sotterrare il problema: gettando la sabbia nel punto x e pensando che potesse essere una soluzione definitiva. Ma hanno solo peggiorato la situazione» - precisa Luisa Chiapponi, che abita nella via da 23 anni.
A dare man forte ai due portavoce diversi residenti: «siamo una trentina di famiglie che ogni mattina si sveglia con questo fetore pungente», aggiunge un giovane. La faccenda si è aggravata con l’arrivo di alcuni visitatori più che sgraditi: «Non è raro da queste parti vedere ratti che circolano indisturbati attorno a case e giardini - spiega ancora Luisa -. Le condizioni igieniche sono decisamente discutibili».
A infiammare la protesta alcuni genitori che temono per la salute dei figli: «Abbiamo dei bimbi piccoli che non sanno dove giocare - commentano aspri -. I topi portano malattie e così pure quella distesa di carta igienica maleodorante che cuoce sotto il sole e si disperde lungo la strada quando piove».
Una «fogna a cielo aperto»: così i residenti definiscono il tombino della discordia. «Alcuni tecnici ci hanno ribadito che il Comune non ha soldi e difficilmente riuscirà a intervenire - conclude una signora sulla cinquantina -. E noi cosa dovremmo fare? Non possiamo lasciare che la via si trasformi in una porcilaia e rimanere a guardare». Intanto c’è già qualcuno che annuncia provvedimenti: «Raccoglieremo delle firme e le porteremo al commissario Ciclosi: vivere bene è un nostro diritto». Difficile replicare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    22 Marzo @ 14.29

    Probabilmente vi è un cunicolo collegato con il comune !!!

    Rispondi

  • dolcenera

    20 Marzo @ 08.05

    il comune non ha soldi? faccia i lavori e li addebiti a Vignali e alla sua onorevole giunta!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va