18°

Quartieri-Frazioni

E l'auto diventa un originale salotto di lusso

E l'auto diventa un originale salotto di lusso
Ricevi gratis le news
1

SAN LEONARDO

Chiara Pozzati
Dai sedili lavorati a mano alla cappotta «rivisitata»: ecco la storia di Giuliano Passani, mezzo secolo di auto su misura. Sessantasette anni, di cui gli ultimi 54 trascorsi in via Colombo dove dà nuova vita (e lustro) alle quattroruote di quartiere San Leonardo. 
Ma non solo, perché il tappezziere per auto è conosciutissimo in tutta Parma, in particolare a San Prospero, dov’è nato e cresciuto. Un lavoro «fuori serie» come lo definisce lui, voce cristallina e sorriso spontaneo, dove giocano un ruolo fondamentale pazienza e passione. «Ho iniziato a 13 anni, subito dopo aver terminato la quinta elementare. Non avevo né voglia, né soldi per proseguire negli studi»  si schermisce. Voleva diventare meccanico, «ma quasi per scherzo ho iniziato con questo mestiere che, ancor’oggi, in pensione, continuerei a fare». Ed è proprio dedizione, condita a un pizzico d’inventiva e tanta manualità a rendere ogni sua macchina un piccolo gioiellino. «Sarà per questo che anche artisti e vip come Mario Biondi hanno voluto affidarsi a lui», commentano con orgoglio gli amici di sempre. I segreti del suo mestiere? «Amore, impegno ma anche molta attenzione»: Passani non ha dubbi. A farlo stare sull’attenti sono soprattutto i sistemi elettrici delle auto nuove: «Alcune Bmw sembrano vere e proprie centrali elettriche – confida -. Occorre prestare la massima cura ad ogni intervento, questo anche per evitare d’incappare in seri pericoli». 
Orgoglioso della sua (rara) manualità, ma anche di essere un vero artigiano, Passani si svela vincendo la timidezza. «Credo che l’aspetto più affascinante di questo mestiere sia proprio il sentirsi artisti e artigiani al tempo stesso. Ma non solo: il tappezziere riesce a dare nuova vita anche alle auto più rovinate o vecchiotte» chiarisce mentre la figlia risponde al telefono che pare incandescente. Sono tutte chiamate del quartiere: in tanti cercano le «mani d’oro» del 67enne. Per una vita ha studiato l’arte del taglio, il profumo della pelle, la pazienza del cucito. Ha trascorso notti in bianco per finire lavori impegnativi e ha vissuto l’evolversi del mercato dei motori e del gusto dei parmigiani. «Non posso che tracciare un bilancio più che soddisfacente – va dritto al sodo – sono fiero di essere un artigiano vero e proprio e di appartenere a quella categoria di lavoratori che oggi sta (purtroppo) scomparendo, ma che ha dato tanto alla società». Qualche rammarico? «Nessuno: i clienti storici sono diventati amici, le idee fatti. Cosa potrei volere di più?». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • jreed

    12 Settembre @ 23.00

    E' un grande questo signore proprio "mani d'oro" mi sono recato con una punto cabriolet con la cappotta tutta tagliata, con pochissimi soldi ha fatto un lavoro che ancora dura a distanza di 10 anni, mi ha quasi insegnato i trucchi del mestiere su come ripararmela da me. Me lo ha spiegato con tantissimo amore che è appena si è presentata l'occasione l ho riparata in un batter d'occhio. Complimenti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel