19°

29°

Quartieri-Frazioni

Diego, il piccolo grande ingegnere con il kimono

Diego, il piccolo grande ingegnere con il kimono
Ricevi gratis le news
1

MOLINETTO
Margherita Portelli

Ingegnere di giorno, karateka di sera. Diego Mainardi, che sul dojo «sferra calci» da 24 anni, nel 2010 ha fondato la palestra di arti marziali «Shin Nen Dojo», che trova spazio nella struttura del Palazzetto dello sport di via Pellico. Aveva iniziato a fare karate a 14 anni (oggi ne ha 38), perché, con gli amichetti del cortile, non si faceva altro che parlare di «Ninja, la furia umana», un’irrinunciabile pellicola di genere. Tutti insieme indossarono il kimono, e lui, poi, non l’ha più tolto: in 4 anni arrivò la cintura nera, e poi traguardi a non finire fino a diventare quarto dan. Da diverso tempo ha preso ad insegnare a grandi e piccini quella che lui definisce un’arte. «Lavoro come ingegnere in una multinazionale, e la sera mi dedico a questa grandissima passione – racconta mentre gli allievi si scaldano-. Due anni fa ho voluto fortemente aprire la Shin Nen Dojo, e in pochissimo tempo siamo cresciuti oltre ogni aspettativa: da 3 siamo diventati 35». 
Il karate, a Diego, è servito molto: «Sin da bambino, a scuola, in palestra, con gli amici, sono sempre stato il più piccolo di statura, ma anche grazie a questa disciplina, oltre che all’educazione della mia famiglia, non ho mai sviluppato complessi d’inferiorità: credo che l’arte marziale sia preziosa, per un ragazzo, anche in termini di autostima».
Diego cominciò all’Olimpic Club sotto la guida dell’istruttore  Marco Uccelli: «Ricordo una palestra bellissima, per lo spirito che si respirava, e perché agli occhi di un ragazzo quelle cinture nere erano fortissime e il Maestro, Marco, un mito.  Spinto da una passione sfrenata, mi sono allenato tanto – ricorda Diego -. La soddisfazione era talmente tanta che i lividi diventavano ferite di guerra da mostrare con orgoglio. Ci si allenava anche in Cittadella, il pomeriggio dopo i compiti. Volavano “botte da orbi” con un ragazzo che praticava Taekwondo, Gianpaolo Faelli, che, oltre a diventare un mio carissimo amico, è diventato anche campione del mondo di thay boxe». 
Poi, nel 1992, Diego  non fa in tempo a prendere la tanto ambita cintura nera che una brutta sorpresa lo attende dietro l’angolo. «Da una visita ortopedica scopro di dover smettere di praticare karate  a causa di una brutta scoliosi che mi porterà a 9 mesi di gesso e ad anni di ginnastica correttiva e di busto». Ma tutto passa, la schiena si «sistema» e Diego torna sul dojo. La laurea in ingegneria e il trasferimento a Milano per lavoro non lo fermeranno, e quando torna a Parma è tra i fondatori di una nuova importante realtà del karate cittadino: «Dai miei 14 anni ad oggi sono successe tante cose – conclude -. Non sono diventato un campione, ma il karate è sempre stato presente. Fra alti e bassi, ma comunque presente».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Farfy

    17 Ottobre @ 12.32

    SEI UN GRANDE DAIEGO!!! :)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse