-1°

Quartieri-Frazioni

"I nostri borghi": via Albertelli strada degradata

Ricevi gratis le news
0

«Un punto nero della città, che è stato abbandonato da tempo al suo destino». Così Fabrizio Pallini, presidente dell'associazione «I nostri borghi», definisce la situazione di via Albertelli e della zona limitrofa. Lo fa all'indomani dell'ennesimo episodio di violenza e di degrado che ha avuto per teatro proprio quei borghi, con l'accoltellamento - la vigilia di Natale proprio in via Albertelli - di un cittadino tunisino, poi abbandonato ferito sul marciapiede: un episodio per il quale sono stati denunciati tre suoi connazionali e sul quale indagano gli uomini della squadra mobile della questura.
«Via Albertelli - osserva Pallini - è una via del quartiere del centro città dove Parma appare sbiadita, un nome quasi dimenticato, quasi perduto». L'analisi dell'ex delegato del sindaco alla Salute si concentra in particolare sul cambiamento della fisionomia commerciale della strada. «Qui alcuni locali hanno fatto sì che altri se ne andassero - lamenta ancora il presidente de “I nostri borghi” -, la loro presenza ha significato la presa di possesso di una intera strada, per imporre ritmi di vita e abitudini che non sono delle nostre latitudini».
E aggiunge: «Così la spirale di violenza che la vigilia di Natale ha fatto capolino ancora una volta in quel borgo ha riportato la realtà dei fatti, la cruda quotidianità di un punto nero della città, che è stato abbandonato da tempo al suo destino. Pochi metri di strada dove si sono spente negli anni le ultime vetrine, per non riaprire se non con particolari ben definiti e molto lontani dalle insegne tradizionali. Resistono ancora poche coraggiose attività, che hanno le entrate principali su arterie più importanti».
Secondo Pallini, in quella zona «il rischio ghetto è altissimo». Ma anche la presenza delle forze dell'ordine lascia secondo lui molto a desiderare: «La prevenzione e il controllo puntuale del territorio sono insufficienti». L'integrazione? Sarebbe forse possibile, annota, ma «solo dove nuove attività si affiancano a quelle storiche senza causare sconvolgimenti e rivoluzioni, senza modificare consuetudini e presenze, ma una quieta vicinanza. Buone abitudini che sembrano non esistere in questo lembo di città, più volte teatro di episodi gravi di violenza, di criminalità, di prepotenza».
Per questi motivi l'associazione «I nostri borghi», afferma Pallini, «richiama ancora una volta le forze dell'ordine a essere più presenti, a osservare maggiormente questi angoli di Parma che rischiano di imboccare una strada di violenza senza alcun ritorno, richiedendo una prevenzione ultimamente troppe volte dimenticata». E conclude: «Tutto ciò non porta vantaggio a nessuno, nemmeno a chi cerca nel nostro Paese un riscatto e una nuova ripartenza, che senza rispetto di regole e abitudini locali rischia di trasformarsi in una lotta per la sopravvivenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il concerto di Natale di Ian Anderson e Andrea Griminelli a Reggio Emilia

Musica

Il concerto di Natale di Ian Anderson e Andrea Griminelli a Reggio Emilia Video

Rock senza tempo: 60 anni dopo Buddy Holly torna nella Top 10 in Inghilterra

musica

Rock senza tempo: 60 anni dopo Buddy Holly torna nella Top 10 in Inghilterra

Miss Reginetta d'Italia

Foto da Facebook

fidenza

Miss Reginetta d'Italia: casting domenica con Passion model

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

E' tornato il riscaldamento nella palazzina

In via Rossi

E' tornato il riscaldamento nella palazzina

Inchiesta

Amministratori infedeli: chi c'è nella «lista nera»

Sorbolo

Addio ad Ercole Allodi, professionalità e cortesia nell'autosalone

Cultura

Toscanini «raccontato» da Sachs

FIDENZA

Angelo Conforti, il prof che amava in cinema

Fede

Il vescovo: «Non oscuriamo il vero messaggio del Natale»

LEGGE DI BILANCIO

Pizzarotti attacca la Lega, Cavandoli al contrattacco

TIZZANO

Mirella, stroncata da una malattia a 8 anni

politica

Pizzarotti: "La Lega blocca i soldi dei Comuni". La Cavandoli: "Bugiardo. Abbassi le tasse" Videointervista

3commenti

SQUADRA MOBILE

"Tira fuori la droga": tre dominicani rapiscono un uomo e lo torturano a Vicofertile Video

Emergono nuovi particolari sui tre arrestati. Violenze inaudite su un connazionale per questioni legate allo spaccio

LA SFIDA

Il miglior anolino 2018 è di "Greci". Guarda il podio e la classifica

anteprima gazzetta

Come difendersi dagli amministratori "infedeli"

Soragna

Installata e subito rimossa la pista di pattinaggio

1commento

Zona Montebello

Bollette non pagate, palazzo al freddo

2commenti

Curiosità

Pausa caffè a Parma per Valentino Rossi e la fidanzata Francesca Sofia Novello

RUGBY

Zebre, ecco il calendario contro l'omofobia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Poveri figli se i genitori rinunciano a educare

di Vittorio Testa

3commenti

ASTRI

L'oroscopo 2019 segno per segno

ITALIA/MONDO

GIALLO

Italiano rapinato e ucciso in Costa Rica

GUASTALLA

Travolta e uccisa da un'auto pirata nel Reggiano

SPORT

calciopoli

Juve a bocca asciutta, Cassazione: lo scudetto 2005/2006 resta all'Inter

EUROPA LEAGUE

Crollo Milan in Grecia: rossoneri eliminati

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

NATALE

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco