17°

27°

Quartieri-Frazioni

Detersivo, tanto "olio di gomito" e l'entusiasmo di chi ama lavorare

Detersivo, tanto "olio di gomito" e l'entusiasmo di chi ama lavorare
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
Può capitare di vederle in fila indiana, oltre la vetrina che da più di 50 anni le separa dal via vai del centro. Ognuna alla sua asse, una dietro l’altra: c’è quella che stira, quella che smacchia, e la terza, magari, intenta ad appendere abiti da sera o a piegare tovaglie antiche come gioielli. «Lavasecco Paola» da oltre mezzo secolo lava e asciuga i panni alla città, con instancabile costanza e rigorosamente a mano: l’unica macchina, nello storico negozietto di via Farini, è la grossa lavatrice che spicca sullo sfondo. Per il resto, vecchia scuola: olio di gomito e passione. Paola Tarasconi e Flavia Mazza, le due artigiane che entrarono in negozio ancora ragazzine insieme all’allora socia Bianca Avanzini, rilevarono l’attività ad appena un anno dall’apertura, avvenuta nel 1961 ad opera di un’altra Paola, di cognome Pelizzoni. «Imparammo il mestiere da Elide e Franca, altre due storiche lavandaie» sorridono. Erano i primi anni Sessanta. Oggi le due socie sono affiancate da un’altrettanto infaticabile dipendente, Renata Bertolini, che come loro non pare avere alcuna intenzione di dire addio al mestiere. «Siamo qui in via Farini da quando la strada era a doppio senso di percorrenza, abbiamo servito generazioni di clienti. Il lavoro, pur molto faticoso, ci piace ancora tanto. Ecco perché per il momento continuiamo con entusiasmo – racconta Flavia Mazza, alle prese con il ferro da stiro -. Anche adesso abbiamo una gran quantità di clienti che vengono da tutte le parti della città, e anche da fuori Parma. Il fatto è che noi qui lavoriamo ancora alla vecchia maniera, non ci siamo mai adattate all’automazione, e abbiamo preferito continuare con i vecchi infallibili sistemi». Non c’è macchia che abbia la meglio, con le esperte lavandaie di via Farini. Nei decenni hanno riportato all’originale splendore abiti da sposa e vestiti d’alta moda, pelle e ogni tipo di tessuto. «Un po’ alla volta abbiamo carpito i segreti del mestiere, e con il tempo abbiamo affinato le nostre tecniche – sorride Paola Tarasconi -. Il trucco per resistere così a lungo? Saper lavorare bene insieme, in fondo siamo una piccola squadra. Un grazie, però, va anche ai clienti». Molto, tra quelle quattro mura, rimanda alle botteghe di una volta, ma lo spirito, anche dopo 50 anni, rimane giovane. «Stanchezza? A volte, un po’. Ma solo quando si avvicina l’estate» assicurano.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Un disperso nella zona di Albareto: soccorritori al lavoro

Il Soccorso alpino: foto d'archivio

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"