18°

28°

Quartieri-Frazioni

Frutta e verdura in via Emilia Est da più di 70 anni

Frutta e verdura in via Emilia Est da più di 70 anni
Ricevi gratis le news
0

SAN LAZZARO

Chiara Pozzati
Una vita fra primizie prelibate e verdure di stagione. Una saga (quasi) tutta al femminile quella delle fruttivendole di via Emilia Est, da più di 70 anni in quartiere San Lazzaro. Dal carretto della bisnonna Nisè, al grazioso negozio di mamma Ines Formaleoni e delle sue ragazze, Mara e Manuela Zurlini. Ecco la storia in rosa che rende orgoglioso un quartiere intero. 
Sono proprio Mara e Manuela, al timone dell’attività, che oggi accolgono sorridenti fra pompelmi extralarge e mele nostrane che stuzzicano gli occhi e il palato. E anche se Ines è andata ufficialmente in pensione la settimana scorsa tutti sanno che la rivedranno presto: «Giusto per qualche consiglio alle ragazze», e strizza l’occhio sorridente. «E’ stata nonna Nisè a iniziare col carretto all’angolo con via Paisiello – raccontano con un pizzico d’orgoglio le sue figlie, Mara e Manuela -. Era il 1940 e lei aveva intraprendenza e stoffa da vendere». 
Già, la stessa che s’intravede negli occhi delle nipoti che lavorano senza sosta. «Ha portato avanti l’attività durante la guerra – proseguono - ha avuto la forza di tenere duro anche dopo la cattura del figlio Ugo, prigioniero in Inghilterra». Quando il figlio è tornato («siamo negli anni ’50») ha deciso di entrare anche lui nella «casa della frutta». «Era un uomo intraprendente e libero – raccontano ancora le fruttivendole -. Nonostante avesse conseguito la licenza media – era raro allora – ha preferito all’impiego in ufficio la vita tra frutta e verdura. Ugo, insieme alla moglie Irma, ha acquistato il negozio al civico 26 – lo stesso di oggi – e ha sostituito al carretto un furgone per offrire un duplice servizio di vendita di frutta e verdura». 
Tutto questo, naturalmente, sempre entro i confini di San Lazzaro. Nel 1972, Ines Formaleoni, la figlia di Ugo, è subentrata nel negozio. Poi sono arrivate le figlie, Mara e Manuela, appunto, fiere di proseguire in quest’attività a conduzione familiare. In barba a orari massacranti, temperature non proprio morbide e alle sforbiciate della crisi, le due donne – conosciutissime in quartiere – continuano ad accogliere col sorriso. «Ogni mattina la sveglia suona alle 4 per essere alle cinque ai mercati», aggiungono le signore dell’ortofrutta. E confidano: «Questo è il mestiere più bello del mondo. Sicuramente è molto duro, ma è altrettanto ricco di soddisfazioni». Le parole chiave delle sorelle sono: qualità, disponibilità e accoglienza. «Proprio in linea con la gente perbene che popola da sempre via Emilia Est». 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design