17°

27°

Quartieri-Frazioni

Il degrado abita nei piazzali Paer e Barezzi

Il degrado abita nei piazzali Paer e Barezzi
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue

Starebbero bene sulla Settimana Enigmistica, nella sezione «Trova le differenze», piazzale Barezzi e piazzale Paer. Due foto, una di fianco all’altra. Impresa ardua. In mezzo, magari, un’immagine del teatro Regio: il gioiello che il mondo ci invidia, circondato dal degrado. Volendo si può aggiungere un titolo che suoni più o meno così: Bicentenario verdiano.
Intanto, si può iniziare dalle analogie tra le due aree che si trovano alla sinistra e alla destra del Regio. L’odore è tipico dell’orinatoio: la minzione «en plein air» non mente. E pensare che un bagno pubblico, in piazzale Barezzi, c'è, anche se alle 19,30 chiude i battenti. Il tappetino di guano lungo i marciapiedi e sotto i portici è la pennellata d’artista. Lo sguardo, allora, non può che cadere per terra: ovunque, ci sono lastroni di marmo e ciottolato saltati dalla pavimentazione. E ancora: foglie secche, deiezioni animali, rifiuti. Alzando gli occhi, fili volanti che entrano ed escono dalle finestre: danno l’idea di temporaneità, instabilità, precarietà.
 Altra somiglianza: sotto le volte, da una parte e dall’altra, si spaccia, «anche in pieno giorno», assicura la signora Zanni, che lavora a pochi passi da lì. Poco più in là, qualcuno, un po' di tempo fa, si è costruito un’alcova: è la camporella all’ombra del Regio, filmata, come spiega una dipendente del teatro, da una telecamera di servizio.
 Non stanno meglio i portici antistanti al teatro: la compagnia di ragazzi che staziona ogni pomeriggio sui gradini porterebbe anche vitalità e colore (passi anche la musica, che poco c'entra con il tempio della lirica), se non fosse che abbandona per terra costantemente gli involucri di ciò che mangia e beve. Ma torniamo ai piazzali «gemelli», con altre analogie: i furti di motorini e biciclette sono un appuntamento quotidiano. Al Regio, i dipendenti tengono le due ruote dentro: l’ingresso della portineria, quando non ci sono spettacoli, sembra un garage. D’altra parte, è l’unica soluzione: «Me ne hanno rubate due negli ultimi giorni, ad una collega addirittura cinque - sbotta Rosaria Marino -: non se ne può più».
Tutto questo in piazzale Barezzi, di fronte all’ingresso del palcoscenico del Regio. Uno, allora, magari, dice: utilizzo il bike sharing, c'è la postazione proprio qui in piazzale. E invece no, perché ci sono le biciclette, ma anche un cartello che parla chiaro: «Postazione momentaneamente fuori servizio. Ci scusiamo per il disagio». Differenze: in piazzale Paer ci sono i bagni che servono chi lavora nelle casette di legno di piazzale della Pace. Il servizio per gli uomini è da tempo fuori uso: si è obbligati ad utilizzare quello per gli invalidi. La struttura è completamente imbrattata di scritte, mentre gli allacci delle utentze sono «volanti». Piazzale Barezzi: rastrelliere divelte. Piazzale Paer: piccione morto. Piazzale Barezzi: un paio di lampioni rotti. Piazzale Paer: zona di parcheggio e di passaggio. Piazzale Barezzi: ingressi delle portinerie di teatro Regio e Casa dell’Agricoltura e, quindi, gente furente. Anche perché, in alcuni casi, siamo al paradosso: «Hanno finalmente destinato una zona al parcheggio dei motorini – spiega un centauro -. Dove però? Sui ciottoli, dove è impossibile utilizzare il cavalletto».
Almeno dove i ciottoli non sono saltati via, perché altrimenti c'è la sabbia. Dal palazzo che ospita una serie di istituzioni pubbliche, e che guarda su piazzale Barezzi, la sopportazione è arrivata al limite: «Qui c'è un degrado inaudito e non sono da sottovalutare i problemi a livello sanitario»,  spiega un lavoratore, che preferisce non uscire allo scoperto «ma solo per ora, perché sto preparando una lettera di protesta formale da inviare alle istituzioni». «Questo piazzale - aggiunge - ormai  è un pisciatoio gigante e un’area cani dove non pulisce nessuno. Poi ci sono diversi pericoli, perché il mattonato viene via dalla pavimentazione, il ciottolato anche: ci sono dei ragazzi che giocano tirando le pietre». Insomma: sesso, droga e dodgeball in piazzale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design