19°

Quartieri-Frazioni

"Vengo a prenderti stasera" con il Maggiolino tutto matto

Ricevi gratis le news
0

 Andrea Del Bue

«Non la faccio dormire in strada, la metto in un garage». E’ come se avesse un’anima, per Michele Rota, la sua automobile. 
Lui abita in piazzale Santo Stefano, dietro strada della Repubblica, ma il mezzo lo parcheggia sempre in strada Saffi, dentro, al riparo da tutto.
 L’ha sognata una vita, ora la coccola. Il suo Maggiolino Valkswagen è una fedele replica di «Herbie», il Maggiolino tutto matto del cinema, protagonista di un film del 1968 della Disney, prima di tornare in successivi episodi della saga. 
Michele, 26 anni, è cresciuto con quella pellicola; l’avrà vista decine di volte: «Per un appassionato di motori come me, è il film numero uno».
 Crescendo, presa la patente, ha iniziato la ricerca di un Maggiolino che potesse prestarsi ad una restaurazione d’autore, per riprodurre fedelmente Herbie, con tanto di tettuccio e numero 53. 
«Dopo tanto girovagare, ho trovato un esemplare di Maggiolino identico, del ’63 - racconta il giovane -: la teneva un signore, in provincia. Le ho fatto la corte un po’ di anni e ora, da qualche mese, sono riuscito a conquistarla». 
E le promette amore eterno: «Ho cambiato diverse macchine fino ad ora - spiega -, ma questa è quella definitiva: ci parlo, è il mio gioco preferito. Forse sarò rimasto un po’ bambino, ma questa auto mi piace tantissimo». 
«Herbie» è frutto della capacità del meccanico e restauratore Gianfranco Marchetti, morto in un incendio a giugno, mentre cercava di salvare dalle fiamme le sue Porsche, a San Martino Sinzano: «Un caro amico, scomparso da poco, che ha fatto un lavoro egregio - sottolinea - un motivo in più per non separarmi mai da questo maggiolino».
Non è raro vedere Rota, con Herbie, sfrecciare per le vie di Parma: «Mi diverte tantissimo guidarla, ha un assetto un po’ sportivo, è brillante - osserva Rota -. Non c’è niente da fare: le auto d’epoca hanno qualcosa in più di quelle moderne. Le macchine di oggi possono essere bellissime, ma sembrano dei frigoriferi: fredde, senza sentimento». 
Lui che per lavoro (si occupa di vendite nella sartoria di famiglia) viaggia quotidianamente per raggiungere i clienti, quando ha un po’ di tempo libero non disdegna mettersi ancora alla guida, ma questa volta del suo maggiolino: «E’ un’auto da fine settimana, da scampagnata, o da gelato la sera - spiega -. Mi diverto con poco: impugno il volante, vado a prendere un amico e sono contento. Oppure mi faccio un giro da solo, giusto per scaricare un po’ di stress».
 E gli occhi dei tanti curiosi non infastidiscono, anzi: «La gente che sorride al mio passaggio - conclude - mi dà una grande soddisfazione».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno