18°

30°

Quartieri-Frazioni

Via Paradigna, l'oratorio rinasce

Via Paradigna, l'oratorio rinasce
Ricevi gratis le news
0

Damiano Ferretti

Per anni è stato la dimora abusiva dei senzatetto ed è stato spesso preso di mira dai vandali e, addirittura, profanato in più punti; all’esterno, invece, il degrado è palese nei fossi intasati, popolati da gigantesche nutrie. 
Il fatiscente oratorio «Concezione di Maria Vergine» - che si trova in via Paradigna nella strada carraia compresa tra il ponte della Tav e il tratto autostradale dell’A1 - tornerà a splendere, grazie all’associazione onlus «Cavalieri templari cattolici d’Italia»: diventerà, a tutti gli effetti, una chiesa che verrà accorpata alla parrocchia di San Leonardo.
 L’associazione - che nella nostra città è guidata da Fra’ Domenico Savio Romano e ha sede in via San Donato, 27 - sposa in toto i valori della Chiesa cattolica e, da tempo, è impegnata nel recupero delle chiese abbandonate. La pulizia del terreno circostante all’oratorio è iniziata nello scorso mese di maggio e i lavori di restauro si concluderanno probabilmente a maggio 2014. La costruzione dell’edificio risale ai primi decenni del Seicento e si notano tutt’oggi alcuni stilemi caratteristici dell’epoca barocca: sulla facciata c’è una scultura in terracotta dedicata a Maria Vergine mentre all’interno s’intravedono alcuni affreschi e il tipico altare barocco ma ci sono anche due lapidi risalenti all’800. L’oratorio fa parte di un terreno privato che è stato concesso in comodato d’uso per 29 anni all’associazione «Templari cattolici d’Italia» e alla parrocchia di San Leonardo. Il progetto ha già avuto il via libera da parte di Comune, Diocesi e Soprintendenza perché «classificato nella strumentazione urbanistica come edificio da sottoporre a restauro e risanamento conservativo». Già da qualche anno il parroco di San Leonardo, Don Mauro Pongolini, supportato dalla Diocesi, si è impegnato per cercare di riaprire al culto questo oratorio che oggi versa in condizioni preoccupanti: «Il nostro vescovo Enrico Solmi è molto interessato al progetto: ha caldeggiato da subito il recupero di questo oratorio storico che oggi non rappresenta, certo, un bel «biglietto da visita» per tutti coloro che transitano abitualmente in autostrada e sul vicino ponte dell’Alta velocità». Per portare a termine i lavori saranno necessari 30 mila euro escluse le spese di bonifica dell’area. «Come prevede il nostro statuto («presidiare le innumerevoli chiese abbandonate mantenendole con decoro ed aprendole alla popolazione dei fedeli», ndr) - spiega Fra’ Mauro Giorgio Ferretti, presidente dei «Cavalieri templari cattolici d’Italia» e dell’associazione «Centro studi storici templari» - abbiamo deciso di restaurare questo oratorio che fino a pochi mesi fa era in completo stato di abbandono: nei giorni scorsi sono iniziati i lavori di rifacimento del tetto». E rivolge un appello a tutte le persone e associazioni che fossero interessati a contribuire al progetto: «Sono già arrivati degli importanti contributi economici ma resta ancora tanto da fare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Pallavolo

Mondiali, l'Italia è già matematicamente qualificata per la final-six

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"