11°

23°

news

Ritardi sistematici pagamenti p.a., Italia deferita a Corte Ue

Ritardi sistematici pagamenti p.a., Italia deferita a Corte Ue
Ricevi gratis le news
0
BRUXELLES - La Commissione Ue ha deciso di portare l'Italia davanti alla Corte di giustizia europea per i "ritardi sistematici" dei pagamenti alle imprese da parte della pubblica amministrazione. A tre anni dall'apertura della procedura d'infrazione e dopo un ulteriore avvertimento lo scorso febbraio, nonostante "gli sforzi fatti" la media dei tempi dei pagamenti resta secondo Bruxelles a "100 giorni" e "con picchi che possono essere nettamente superiori". Da qui la decisione della Commissione Ue di deferire l'Italia alla Corte.   Secondo la direttiva Ue sui ritardi di pagamento le amministrazioni pubbliche sono tenute a pagare le merci e i servizi acquistati entro 30 giorni o, in circostanze eccezionali, entro 60 giorni dal ricevimento della fattura. La Commissione Juncker attribuisce una "grande importanza" al rispetto di questa normativa, e pertanto "persegue una rigorosa politica di applicazione" anche perché, sottolinea, "la puntualità dei pagamenti è particolarmente importante per le pmi che confidano in un flusso di cassa positivo per assicurare la propria gestione finanziaria, la propria competitività e, in molti casi, la propria sopravvivenza". Bruxelles "riconosce" quindi "gli sforzi compiuti dal governo italiano" in questi anni "per migliorare la situazione in seguito all'avvio della procedura di infrazione con lettera di costituzione in mora nel giugno 2014 e il successivo invio del parere motivato nel febbraio 2017". Ma, evidenzia Bruxelles, "a più di tre anni dall'avvio della procedura di infrazione le amministrazioni pubbliche italiane necessitano ancora in media di 100 giorni per saldare le loro fatture, con picchi che possono essere nettamente superiori".     Era "inevitabile". L'Italia "ha fatto di tutto per non rispettare le regole. Anche nel 2013, quando Bruxelles ha concesso "la possibilità di sforare il Patto di stabilità per pagare i creditori della Pa, questa opportunità non è stata utilizzata". Così il presidente del Pe, Antonio Tajani, ha commentato il deferimento dell'Italia alla Corte Ue a distanza di quasi 5 anni da quando la Commissione varò la direttiva per sanare il fenomeno dei ritardi dei pagamenti. Ora, ha aggiunto "serve un rapido cambio di rotta".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida

USA

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Le associazioni ambientaliste attaccano il Comune. La replica: "Noi eravamo contrari. Continuiamo con totale trasparenza"

Centro commerciale

Le associazioni ambientaliste attaccano il Comune. La replica: "Continuiamo con totale trasparenza"

1commento

FIAMME GIALLE

Parma Urban District: i nomi e i retroscena dell'inchiesta

5commenti

domani ore 15

Parma-Lazio: Gervinho non ci sarà. Tardini verso il tutto esaurito

12Tg Parma

Furto al chiosco della Cittadella: l'amarezza del gestore Video

Il gestore: "Quando c'era il custode queste cose non accadevano"

PARMA

Rapinarono un salone di parrucchiere in viale Fratti: in cella cinque nigeriani

Indagine dei carabinieri. Uno degli africani aveva cercato di fuggire ma è stato bloccato alla frontiera

UN ALTRO CASO

Fumo dal motore: evacuata una corriera Tep a Coltaro

3commenti

GAZZAREPORTER

"Portici del Grano: chi ha scritto sulla foto?"

Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video!

montagna

La "guerra delle castagne", i proprietari: «Basta furti»

1commento

AGENDA

Tra fumetti, tartufo e passeggiate coi cani: l'agenda del sabato

L'INCHIESTA

L'Hiv fa ancora paura. Più a rischio i maschi fra 40 e 55 anni

LUTTO

Addio a Gianalessandro Isi, letterato e melomane

12Tg Parma

Ladri a Sala Baganza: svaligiata un'abitazione Video

Tribunale

Processo Federitalia, la parola ai difensori

solidarietà

Cinghio Sud: inaugurata la nuova sede di Emporio Solidale Foto

Sant’Ilario d’Enza

Ha dissapori con un giovane e incendia l'auto di sua madre: denunciato 25enne 

I carabinieri sono risaliti al giovane, che ha confessato di aver incendiato una Ford Focus a Calerno

immigrati

538.000 stranieri residenti in Emilia. Parma seconda provincia per presenze. Langhirano da record

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Alitalia e il ritorno dello Stato imprenditore

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

Siena

Palio straordinario vinto dai gialloblù della Tartuca con il cavallo scosso

manifestazione

Folla oceanica a Londra per chiedere nuovo referendum sulla Brexit Gallery

SPORT

sport

L'Italia ha fatto sognare, ma il mondiale di volley va alla Serbia: 3-2

anticipo

La Spal batte la Roma 2-0 all'Olimpico. Giallorossi fischiati dai tifosi

SOCIETA'

monitoraggio

Il Parco del Taro (video)intrappola il "suo" lupo: ecco Vincenzo

archeologia

Pompei: ecco il nuovo significato della scritta che cambia la Storia

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery